Ricostruzione

Vipal Rubber premiata per il secondo anno consecutivo nei Recircle Awards 2022

Vipal Rubber è stata premiata nuovamente nei Recircle Awards, un premio che riconosce il contributo di imprese e professionisti nell’economia circolare nelle industrie della fabbricazione, ricostruzione / rigenerazione e riciclaggio dei pneumatici. Vipal è stata premiata come Miglior Fornitore di Accessori e Forniture per Ricostruzione, una nuova categoria aggiunta nell’edizione attuale. Nel 2021, nella prima edizione del premio, il Brand ha ricevuto i premi come Miglior Fornitore di Battistrada Prestampati, Miglior Fornitore di Dispositivi per Ricostruzione dei Pneumatici e Migliore Innovazione del Settore di Ricostruzione dei Pneumatici con l’innovativo Eye Control.

Secondo il Direttore di Business Internazionali di Rubber, Leandro Rigon, essere riconosciuti ancora una volta in questo importante premio è il risultato dell’eccellenza che Vipal cerca costantemente. “Il Recircle Awards è un importante veicolo di diffusione e riconoscimento di buone prassi in economia circolare, nell’industria degli pneumatici nuovi e ricostruiti e in ultima analisi tramite il riciclaggio”, afferma Rigon. “Siamo molto orgogliosi dei riconoscimenti ottenuti da Vipal, nelle due prime edizioni, visto che questo ci dimostra che siamo sulla strada giusta per raggiungere l’obiettivo di un’industria che ha, per sua natura, l’essenza dell’economia circolare e di un’impresa che vuole rifornire i più di 90 paesi dove opera, con qualità e tecnologia, che rispettino tutti i requisiti necessari affinché gli pneumatici abbiano il massimo utilizzo e il minor impatto ambientale possibile”, conclude.

I vincitori dei Recircle Awards sono stati annunciati con una cerimonia trasmessa on line il 25 Aprile. I trofei saranno consegnati di persona ai vincitori dopo la Conferenza Mondiale di Ricostruzione, durante Tire Cologne, in Germania, il 24 maggio, e nella Conferenza sul futuro della Ricostruzione e Riciclaggio in Autopromotec, a Bologna, Italia, il 26 maggio. Quest’anno, i trofei sono stati ridisegnati dall’impresa spagnola Neusus Upcycling e sono stati fabbricati con gomma derivata dai pneumatici alla fine della loro vita utile, in linea con gli obiettivi di sostenibilità del concetto Recircle Awards.

Il Recircle Awards conta ha ottenuto l’appoggio di Autopromotec e delle riviste specializzate Retreading Business, Tire & Rubber Recycling, Tire Trends, The Tireman, S.A. Treads e Valebridge Media Services. I premi mostrano gli agenti più rilevanti dell’anno in 16 diverse categorie di differenti segmenti dell’industria della ricostruzione/ rigenerazione degli pneumatici in tutto il mondo, specialmente imprese e dirigenti che promuovono l’innovazione e sviluppano azioni e prodotti sostenibili.

Per conoscere i vincitori di tutte le categorie, visita la pagina: https://recircleawards.com/.

© riproduzione riservata
made by nodopiano