Notizie

Hankook è il primo qualificato del test estivo di AutoBild, ma 14 mettono a rischio la sicurezza

Il tradizionale test sui pneumatici estivi di AutoBild, che è quello che valuta, in due step, una cinquantina di modelli, quest’anno verrà pubblicato nel numero 10/2021 della rivista tedesca. AutoBild ha però già anticipato online i risultati del turno di qualificazione.

Quest’anno la comparativa ha coinvolto 53 pneumatici estivi per auto compatte di dimensioni 205/55 R16 91V, acquistati in forma anonima dalla redazione di AutoBild. Per qualificarsi e passare al secondo round di prove, i candidati hanno dovuto però qualificarsi con un test di sicurezza sulla frenata su bagnato e asciutto.

“Come previsto, tutti i produttori premium sono in prima linea nella sicurezza”, hanno affermato Dierk Möller e Henning Klipp, tester di AutoBild. “Ma è stato il Ventus Prime3, un pneumatico del marchio emergente Hankook, a svettare nella prova di frenata”.

Di seguito la tabella con i finalisti, che AutoBild valuterà nel secondo round di test:

Il test di frenata di AutoBild mette dunque in evidenza le anomalie e i difetti soprattutto dei cosiddetti pneumatici economici: 19 pneumatici non sono riusciti infatti a qualificarsi per il round finale, a causa delle distanze di arresto in frenata troppo lunghe.

Di seguito i 19 profili che non sono arrivati ​​alla finale:

  1. Apollo Alnac 4G
  2. Sava Intensa
  3. Radar RPX-800
  4. Goodride Z-107 ZuperEco
  5. Avon ZV7
  6. Cooper Zeon CS8
  7. Event Tire Futurum HP
  8. Zeetex ZT1000
  9. Barum Bravuris 5HM
  10. General Altimax One S
  11. Hifly HF 201
  12. Imperial Ecodriver 5
  13. Wanli SA302 Sport Macro
  14. Leao Nova Force HP
  15. Petlas Imperium PT515
  16. Viking ProTech NewGen
  17. GT Radial Champiro FE1
  18. Sailun Atrezzo Elite
  19. Nankang Eco-2 + Green Sport

Ma non è tutto: ci sono altri 14 pneumatici che, oltre a non riuscire a qualificarsi per la finale, sono stati pesantemente criticati dai tester tedeschi, che hanno detto: “dai 14 pneumatici che si sono classificati alla fine della tabella di quelli che non hanno superato la prova di frenata, sarebbe meglio tenere le mani lontane per la propria sicurezza”.

Ecco la lista dei 14 modelli che AutoBild ha definito “finger-off”, via le mani, perché potrebbero mettere a rischio la sicurezza:

  1. Austone SP-6 Athena
  2. Fortune FSR 602
  3. Firemax FM601
  4. Alliance 030EX
  5. Seiberling Touring 2
  6. A-plus A606
  7. Riken Road Performance
  8. Powertrac City Tour
  9. Atlas Green HP
  10. Tomket Sport
  11. Antares Ingens A1
  12. Achilles ATR-Sport 2
  13. Maxtrek Maximus M1
  14. Double Coin DC99.
© riproduzione riservata
made by nodopiano