Notizie

Sailun WST3: ottimi risultati nel test della rivista russa Za Rulem

“Risultati eccezionali” annuncia Sailun Tyres per il proprio penumatico invernale WST3, recentemente testato dal popolare car magazine russo Za Rulem, a confronto con parecchi brand importanti.

Sailun Tyre, 17° produttore mondiale di pneumatici, racconta che la sua gomma, provata nella dimensione 215/65R16 chiodata, sulla neve e sul ghiaccio del Circolo Artico del centro prove di Nokian Tyres, tra i -25 e i -2°C, su un Volkswagen Tiguan a trazione anteriore (gli esperti notano infatti che la trazione integrale nasconde molte piccole differenze tra pneumatici), ha superato molti marchi blasonati.

Come sempre avviene, anche la rivista russa ha preso in esame una varietà di test su ghiaccio, neve, asciutto e bagnato, verificando frenata, velocità, accelerazione, handling, manovre d’emergenza, trazione e tenuta di strada. Valutazioni e commenti ci sono inoltre stati per comfort, rumorosità interna in abitacolo e fluidità della guida.

Il Sailun WST3 si è comportato davvero molto bene, soprattutto nei test di frenata su bagnato e di resistenza al rotolamento, che ha dimostrato l’efficienza energetica del pneumatico (basso consumo di carburante).

Di seguito una sintesi del test di frenata su ghiaccio:

Test di resistenza al rotolamento e conseguente risparmio carburante:

Il Sailun WST3 è adatto a vetture e SUV ed è disponibile in molte misure che vanno dai 13 fino ai 20 pollici.

“Siamo orgogliosi dei risultati di questo test – dice l’azienda – che dimostrano la crescente reputazione del brand Sailun e del suo portfolio di pneumatici vettura, in particolare per qualità, prestazioni e valore”.

© riproduzione riservata
made by nodopiano