8 gomme invernali sportive sotto esame: 4 ‘esemplari’ e 1 bocciato

24 ottobre 2016 | 0 Commenti
 
8 gomme invernali sportive sotto esame: 4 ‘esemplari’ e 1 bocciato
8 gomme invernali sportive sotto esame: 4 ‘esemplari’ e 1 bocciato

Si può scegliere di viaggiare con auto sportive anche in inverno, ma le gomme, che in questo caso sono larghe, devono garantire la massima aderenza. Auto Bild Sportscars ha messo a confronto 8 pneumatici nella misura 245/40 R 18, montati su una BMW serie 4, testandoli nelle condizioni estreme del nord della Svezia, tra nevi, ghiacci e strade bagnate.

Svetta su tutti il modello Goodyear UltraGrip Performance Gen-1, giudicato dai tester “esemplare” e seguito, nella seconda posizione a pari merito, da Continental WinterContact TS 850P, Dunlop Winter Sport 5 e Pirelli Winter Sottozero 3. I prodotti di Michelin e Hankook si dimostrano discreti, mentre il Vredestein è consigliato con riserva. In ultima posizione e “non consigliato” è invece il modello Accelera X Grip.

Leggi in dettaglio i risultati del test nella PAGINA TEST PNEUMATICI

This slideshow requires JavaScript.

I pneumatici che hanno meritato lo scettro sulla neve sono due: Dunlop Winter Sport 5 e Michelin Pilot PA4. Si sono distinti invece per le prestazioni su bagnato il Continental TS 850 P e il Goodyear UltraGrip Performance Gen-1, che hanno registrato, insieme al Pirelli Winter Sottozero 3 la distanza di frenata più breve sulla pista bagnata.

La rivista (11/2016) segnala invece che gli specialisti invernali per auto sportive non si sono dimostrati convincenti nella frenata su asciutto. Meglio sperare quindi in un inverno nevoso.

AB Sportscars

 

Tag: , , , , , , , ,

Categoria: Notizie, Notizie prodotti, Vettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *