Mercato

Gomme 4 stagioni economiche? Stateci alla larga

Come vanno le gomme 4 stagioni economiche? I pneumatici quattro stagioni sono sempre più venduti e i fornitori di marchi economici dell’Estremo Oriente stanno guardando a questo segmento con grande interesse. Gli automobilisti, quindi, si chiedono come vanno davvero le gomme 4 stagioni economiche e a rispondere è lo specialista tedesco di test KÜS, che ha confrontato 6 marchi economici molto venduti con uno pneumatico di riferimento europeo premium, il Goodyear Vector 4Seasons Gen-3.

Postate le recensioni dei vostri pneumatici su GripDetective!

I 6 partecipanti al test sono Apollo Alnac 4G (azienda proprietaria del marchio Vredestein, che in questo test offre sicuramente le migliori prestazioni tra le gomme economiche testate), Berlin Tires All Season 1, Blacklion 4Seasons Eco BL54, Imperial All Season Driver, Ovation VI-782 AS e Superia EcoBlue. Tutti i pneumatici sono stati testati in misura 205/55 R16 sono stati montati su due VW Golf identiche, in una struttura Goodyear.

Il KÜS afferma che la qualità dei 6 marchi economici “fa riflettere”. Quando si frena bruscamente su una superficie bagnata da 80 km/h, la VW equipaggiata con il peggiore delle 6 gomme quattro stagioni economiche ha richiesto 41,6 metri per fermarsi, quasi dieci metri in più rispetto ai 31,7 metri del pneumatico Goodyear.

Secondo i dati del KÜS, mentre la Golf gommata con il Vector 4Seasons Gen-3 era ferma, quella con le Superior Ecoblue viaggiava ancora a una velocità di 39 km/h. C’è da dire che la differenza tra il primo economico e il sesto è grande.

La differenza in frenata da 100 a 0 km/h è ancora più marcata: la Golf equipaggiata con le peggiori gomme tra le 6 economiche, sempre le Superia EcoBlue, si muovevano ancora a quasi 49 km/h quando la stessa auto gommata Goodyear era già ferma.

Passando al test di aquaplaning, mentre il pneumatico Goodyear ha mantenuto la sua aderenza su strada fino a 80 km/h, i pneumatici economici “galleggiavano” da un pezzo. Ciò ha provocato un enorme sottosterzo.

Il KÜS riferisce che i 6 candidati a basso costo hanno mostrato tutti scarse prestazioni anche nell’handling. Nessuno ha grande trazione durante l’accelerazione iniziale, i livelli di grip sono scarsi, il controllo laterale e la trazione nel corso del test sono ridotti. I cambiamenti di carico hanno fatto sì che l’auto rispondesse in modi che avrebbero spinto i guidatori inesperti oltre i loro limiti.

Il KÜS conclude che i risultati dei suoi test mostrano che i pneumatici quattro stagioni economici possono essere “pericolosi per la vita” in situazioni critiche.

Postate le recensioni dei vostri pneumatici su GripDetective!

“Chi guarda solo il prezzo quando acquista pneumatici fa una falsa economia. Quando si parla di sicurezza, le proprietà di un pneumatico giocano un ruolo decisivo.”

Il consiglio dello specialista dei test a tutti gli automobilisti che tengono alla loro sicurezza è di stare alla larga dalle gomme 4 stagioni economiche.

© riproduzione riservata
made by nodopiano