Mercato

Test Tyre Reviews: vince Conti, a podio Goodyear e Falken

Tyre Reviews ha testato 12 pneumatici in misura 205/55 R16 presso il circuito di prova di proprietà di Goodyear nel sud della Francia, utilizzando una VW Golf Mk7.

I contendenti erano Continental PremiumContact 6, Michelin Primacy 4, il nuovo Goodyear EfficientGrip Performance 2, Pirelli Cinturato P7 C2, Uniroyal RainSport 5, BFGoodrich Advantage, Falken ZIEX ZE310 EcoRun, Nokian WetProof, Bridgestone Turanza T005, Maxxis Premitra HP5, Hankook Ventus Prime 3 K125 e Goodride RP28.

Tutti e dodici i pneumatici sono stati testati in termini di handling su asciutto e bagnato, frenata su asciutto e bagnato, aquaplaning, rumore interno in abitacolo e consumo di carburante. Inoltre, l’handling su asciutto e bagnato è stato valutato anche dal punto di vista soggettivo, così come il comfort.

Il punteggio complessivo è stato ponderato: 35% asciutto (35% tempo sul giro, 10% soggettivo, 55% frenata), 50% bagnato (35% tempo sul giro, 5% soggettivo, 55% in frenata, 5% aquaplaning), 7,5% rumore/comfort (50% rumore interno, 50% di comfort) e 7,5% valore (80% resistenza al rotolamento, 20% prezzo).

Vincitore del test: Continental PremiumContact 6

Le ottime prestazioni nei test di frenata hanno contribuito molto alla vittoria finale del pneumatico Continental. Tire Reviews ha elogiato il PremiumContact 6 per la sua “eccellente aderenza sull’asciutto con handling sportivo” e per i brevi spazi di frenata sul bagnato e sull’asciutto. Le carenze includono una bassa resistenza all’aquaplaning, un comfort nella media e livelli di rumore relativamente alti, nonché un prezzo di acquisto elevato.

Molto consigliato: Goodyear EfficientGrip Performance 2

Tire Reviews ha riscontrato che l’EfficientGrip Performance 2 è un “pneumatico molto equilibrato”. L’aderenza è eccellente sia sul bagnato che sull’asciutto e il pneumatico Goodyear è silenzioso, confortevole e con un buon prezzo. In effetti, se non fosse stato per le distanze di frenata leggermente lunghe sul bagnato e sull’asciutto e per la ridotta resistenza all’aquaplaning, il Goodyear avrebbe vinto il test.

Consigliato: Falken ZIEX ZE310 EcoRun

Un ottimo podio per Falken. Tire Reviews riporta “risultati eccellenti ed equilibrati sull’asciutto”, nonché gli spazi di frenata sul bagnato più brevi del test e una buona resistenza all’aquaplaning. I livelli di rumore sono bassi e lo Ziex ZE310 EcoRun ha un buon prezzo. La sua resistenza al rotolamento è stata, tuttavia, la più alta nel test e Tyre Reviews non ha trovato il pneumatico Falken particolarmente confortevole.

Consigliato: Uniroyal Rainsport 5

Il Rainsport è stato all’altezza del suo nome fornendo la migliore resistenza all’aquaplaning e spazi di frenata molto brevi sul bagnato. Anche il prezzo e il comfort sono buoni, tuttavia le prestazioni sull’asciutto lasciano molto a desiderare.

Consigliato: Nokian WetProof

Secondo Tire Reviews il WetProof è un “pneumatico bilanciato a buon prezzo”. La frenata è buona sull’asciutto e l’handling eccellente sul bagnato, con il comfort buono. Ma la frenata sul bagnato è nella media, così come la resistenza al rotolamento. I livelli di rumore sono alti.

Consigliato: Bridgestone Turanza T005

Il pneumatico Bridgestone si è comportato bene sull’asciutto e ha superato il test di resistenza al rotolamento. Tuttavia, ha deluso per le lunghe distanze di frenata sul bagnato e per la bassa resistenza all’aquaplaning.

Consigliato: Michelin Primacy 4

Michelin non è abituata a finire nella metà inferiore di una classifica, ma è proprio qui che Tyre Reviews ha posizionato il Primacy 4. Il tester Jonathan Benson ha, tuttavia, apprezzato l’alto livello di comfort e la bassa rumorosità del Primacy 4, nonché la sua bassissima resistenza al rotolamento e l’elevata resistenza all’aquaplaning. Il Primacy 4 è il pneumatico più costoso nel test e l’handling non è eccezionale. In definitiva il pneumatico Michelin è equilibrato e quindi il rating è “consigliato”, ma non eccellendo in nessuna categoria non è riuscito ad ottenere una posizione in classifica migliore.

Consigliato: Maxxis Premitra HP5

Tire Reviews considera il Premitra HP5 un pneumatico perfetto per “coloro che amano il piacere di guida.” Il pneumatico Maxxis ha fornito un’eccellente handling in condizioni di asciutto e bagnato, oltre a una sensazione sportiva e alti livelli di grip. Anche la resistenza all’aquaplaning è buona, così come il prezzo, ma le distanze di frenata sono lunghe. Rumorosità e resistenza al rotolamento elevate.

Consigliato con riserva: BFGoodrich Advantage

Il BFGoodrich Advantage è il pneumatico più silenzioso e confortevole del test. Inoltre presrnte una bassa resistenza al rotolamento. Ma tutto questo arriva a discapito dell’handling, con bassa aderenza sull’asciutto e sottosterzo sul bagnato. Anche la resistenza all’aquaplaning è nella media.

Consigliato con riserva: Pirelli Cinturato P7 C2

Tire Reviews ritiene che il nuovo P7 C2 abbia molto da offrire, descrivendolo come “un ottimo aggiornamento per il P7, con un’eccellente aderenza sull’asciutto e un handling sportivo.” Se le prestazioni sul bagnato fossero un po’ migliori, sarebbe stato tra i migliori del test, ma non è stato così. La frenata sul bagnato è lunga e l’handling nella media, così come il comfort. Anche la resistenza al rotolamento è alta.

Non consigliato: Hankook Ventus Prime 3 K125

Il consiglio di Tire Reviews è di attendere il sostituto del Prime 3, che arriverà a breve e sarà una versione “molto migliorata”. Il pneumatico Hankook ha un buon prezzo e offre una buona aderenza sull’asciutto, oltre a buoni livelli di comfort, ma gli spazi di frenata sono lunghi, l’aderenza sul bagnato è scarsa e la resistenza al rotolamento elevata.

Non consigliato: Goodride RP28

Jonathan Benson afferma che, sebbene l’RP28 non sia “il peggior pneumatico economico mai testato”, ha terminato il test molto dietro all’11° posto, anche se non è molto più economico dell’Hankook. I livelli di comfort sono ragionevoli, ma le distanze di frenata del pneumatico Goodride sono le più lunghe e l’handling è il più lenta sia sul bagnato che sull’asciutto.

© riproduzione riservata
made by nodopiano