Mercato

Dal 2020 nuove regole in Germania per le gomme winter di truck e bus

Spedizionieri, autotrasportatori, flotte e autobus, che fanno tratte internazionali dovranno stare attenti ad attraversare la Germania, perché dal prossimo anno cambiano le regole sull’equipaggiamento invernale.

A partire dal 1° luglio 2020, infatti, camion e autobus nella stagione invernale non dovranno montare pneumatici invernali solo sugli assi motore, ma anche sugli assi sterzanti. La nuova normativa si applica agli autobus delle categorie M2 ed M3 e ai camion delle categorie N2 ed N3.

“Molte aziende di trasporto e flotte acquistano nuovi pneumatici per gli assi motore ogni inverno, perché il chilometraggio è piuttosto elevato”, afferma Christian Koch, esperto di pneumatici Dekra. “L’usura dei pneumatici sugli assi sterzanti, d’altra parte, è generalmente inferiore, il che significa che è meno probabile che debba essere rinnovato l’equipaggiamento. Ciò rende ancora più importante fare la scelta giusta quando si ordinano i pneumatici.”

“Le flotte che acquistano i pneumatici nuovi per la stagione invernale, – continua l’esperto – dovrebbero quindi assicurarsi, dalla seconda metà del prossimo anno, di adeguare anche gli assi sterzanti, montando gomme che riportano sul fianco il simbolo della montagna con il fiocco di neve. Che si tratti di un pneumatico nuovo, usato o ricostruito è irrilevante, perché il motto è: pensare prima del futuro. Chiunque voglia ancora essere in conformità con la legge dall’autunno del 2020 dovrebbe già avere l’argomento sullo schermo al momento dell’acquisto di un pneumatico “

che i pneumatici invernali saranno necessari per gli assi sterzanti dal 2020 in poi. “È importante: come una gomma invernale secondo la regola, quindi solo una gomma che porta il simbolo di una montagna con fiocco di neve”, ha detto Koch. Che si tratti di un pneumatico nuovo, usato o ricostruito è irrilevante, l’importante è prepararsi per tempo per acquistare le gomme giuste ed equipaggiare i mezzi in conformità alle nuove regole per l’autunno 2020″.

made by nodopiano