Agricoltura

E’ partito il Bridgestone VX-Tractor Tour

È iniziato il Bridgestone VX-Tractor Tour, road show di lancio del nuovo prodotto Bridgestone dedicato alle aziende agricole, che si concluderà il prossimo 14 aprile.

Le 4 tappe fino ad oggi realizzate (Crema, Padova, Modena e Torino) hanno visto la partecipazione di oltre 200 professionisti del settore, tra aziende agricole e gommisti appartenenti al Network di rivenditori specializzati di Bridgestone. Ogni singolo evento prevede, oltre ad un momento di presentazione ufficiale, un test sul consumo di carburante, una prova di comfort su strada e un’esercitazione empirica per valutare le dimensioni dei ramponi del battistrada.

Presentato durante EIMA 2018, VX-Tractor è un prodotto che arricchisce ulteriormente la gamma Bridgestone dedicata al settore agricoltura e che fa della versatilità il suo punto di forza. Grazie ad una carcassa rinforzata ai ramponi più ampi del 20% rispetto ai principali competitor e alle caratteristiche tecniche costruttive peculiari dei prodotti Bridgestone, il nuovo VX-Tractor garantisce un’eccellente durata, alta resistenza ai danni accidentali dovuti agli imprevisti sul campo, una trazione efficace, oltre a un sensibile risparmio di carburante. VX-Tractor risponde inoltre alla crescente esigenza di avere ottime prestazioni anche su strada, con i trattori utilizzati sempre più spesso anche come mezzi di trasporto fuori dal campo.

“Le aziende agricole – commenta Gianni Grigatti, responsabile vendite Bridgestone Agricolturaacquistano pneumatici premium perché sanno bene quanto sia importante la redditività. Alcuni degli elementi più rilevanti in quest’ottica sono la trazione, il consumo di carburante, la compattazione del suolo e la velocità nell’operare sul campo e su strada. Bridgestone ha sviluppato i suoi prodotti tenendo in considerazione questi elementi, in modo da soddisfare le esigenze degli agricoltori. Il tour ha l’obiettivo di spiegare agli utilizzatori finali le qualità di VX-Tractor con argomentazioni pratiche, che si possano toccare con mano, andando direttamente a casa dei clienti”.

L’ingresso del marchio Bridgestone nel settore agricoltura è relativamente recente, ma si è già affermato grazie alla qualità riconosciuta dei suoi prodotti. Nel 2014 Bridgestone ha lanciato VT-Tractor, pneumatico  con tecnologia VF – Very High Flexion che permette di operare sul campo ad una pressione ridotta mantenendo lo stesso carico e la stessa velocità – dedicato a chi opera in modo intensivo sul campo, che ha come caratteristica principale quella di lavorare a bassa pressione garantendo una maggiore impronta a terra e di conseguenza, maggiore trazione, consumo di carburante ridotto e minor compattazione del suolo.

Nel 2016 poi è stato proposto VT-Combine, prodotto per mietitrebbie, con tecnologia VF sul posteriore, in grado trasportare carichi maggiori rispetto a pneumatici standard nelle operazioni cicliche di raccolta, assicurando maggiore trazione, maggiore velocità nelle operazioni e riduzione dei costi di carburante.

Il Bridgestone VX-Tractor Tour prosegue il suo percorso, arrivando il 30 marzo a Assisi, il 7 aprile a Taranto, per concludersi poi il 14 aprile a Enna.

made by nodopiano