Mercato

Cooper verso la chiusura di Melksham

Cooper Tire & Rubber Company Europe Limited, una società controllata da Cooper Tire & Rubber Company, ha annunciato che entrerà in una fase di consultazione per esplorare la possibilità di cessare la produzione di pneumatici per veicoli leggeri nella sua sede di Melksham, nel Wiltshire (UK), per un periodo di 10 mesi. Previa consultazione, i pneumatici per veicoli leggeri attualmente prodotti a Melksham potrebbero essere ottenuti da Cooper Tire Europe presso altri siti all’interno dell’ambito produttivo globale più ampio di Cooper per soddisfare le esigenze dei clienti.

Lo scopo di tale cambiamento è quello di assicurare maggiori possibilità di crescita future per Cooper Tire Europe in un contesto globalizzato e caratterizzato da prezzi competitivi. A seguito di una consultazione, se la produzione di pneumatici per veicoli leggeri a Melksham verrà gradualmente eliminata, potrebbe esserci un esubero di circa 300 posizioni lavorative su 732 all’interno di Cooper Tire Europe. Melksham rimarrebbe la sede centrale e la sede degli uffici di vendita e di marketing di Cooper Tire Europe nonché di Europe Technical Centre e dei materiali di costruzione. Si prevede che la produzione di pneumatici per vetture sportive e motociclette continuerà a Melksham.

L’azienda ha affermato che al momento l’impianto di produzione di pneumatici a Melksham non è competitivo all’interno della rete di produzione globale di Cooper o del settore dei pneumatici in generale; è il sito di produzione più costoso di Cooper e secondo Cooper Tire Europe, previa consultazione, non è economicamente fattibile espandere o innovare la struttura per soddisfare le esigenze di pneumatici per veicoli leggeri

Jaap van Wessum, General Manager – Cooper Tire Europe, ha affermato: “Sappiamo che la prospettiva di un esubero del personale è difficile da prendere in considerazione per i nostri colleghi e per la comunità locale. Tuttavia, affinché Cooper Tire Europe possa continuare ad avere successo in futuro, rimanere una grande sede operativa a Melksham e rispettare i propri obblighi, dobbiamo esplorare la possibilità di ottenere pneumatici per veicoli leggeri da altre sedi all’infuori di Melksham”.

“In attesa di una consultazione, se i lavoratori dovessero venire dichiarati in esubero, Cooper continuerà a impegnarsi a fare tutto il possibile per assistere i dipendenti interessati. Ci confronteremo con il nostro sindacato ufficiale, Unite, e con altri rappresentanti dei lavoratori e abbiamo messo in atto un ulteriore sistema di assistenza per i colleghi interessati, che sarà disponibile durante tutta questa fase. Inoltre, collaboreremo a stretto contatto con il Wiltshire Council e il Dipartimento per il lavoro e per le pensioni per fornire la miglior assistenza possibile ai nostri colleghi e alla nostra comunità”.

“Per Cooper è necessario essere un’azienda competitiva a livello globale nel settore dei pneumatici. Per conseguire i nostri obiettivi di sviluppo strategico, dobbiamo produrre pneumatici di qualità per veicoli leggeri in volumi elevati e a un costo competitivo. Sfortunatamente, la sede di Melksham è una struttura vecchia e piccola che non offre economie di scala ed è la struttura più costosa della rete di Cooper. A causa della obsolescenza della struttura e della posizione nel centro città, al momento riteniamo, previa consultazione, che non sia più economicamente fattibile innovare o espandere tale sede per la produzione di pneumatici per veicoli leggeri”.

“È importante sottolineare che se dovessimo cessare la produzione di pneumatici per veicoli leggeri a Melksham, Cooper non lascerà la comunità di Melksham. La quale rimarrebbe la sede centrale e la sede degli uffici di vendita e di marketing di Cooper Tire Europe nonché di Europe Technical Centre e dei materiali di costruzione. Abbiamo intenzione di continuare la produzione dei pneumatici specifici per veicoli sportivi e motociclette presso lo stabilimento di Melksham. Nel caso di esubero del personale, Cooper Tire Europe continuerà a impiegare personale a livello locale e a onorare gli obblighi contratti”.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.CTEMelkshamInfo.co.uk

made by nodopiano