Mercato

Gennaio- giugno: +3,2% per il traffico di veicoli pesanti in autostrada

Il traffico di veicoli pesanti in autostrada nei primi sei mesi del 2018 in Italia è aumentato del 3,2% rispetto allo stesso periodo del 2017. Considerando solo il mese di giugno l’incremento è stato dell’1,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. I dati sull’andamento del traffico in autostrada, elaborati da Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) e resi noti dal Centro Ricerche Continental Autocarro, mettono inoltre in evidenza che il traffico di veicoli pesanti è cresciuto di più rispetto al traffico di veicoli leggeri (che nei primi sei mesi del 2018 è aumentato dello 0,1% rispetto allo stesso periodo del 2017). Tornando ai veicoli pesanti, il report fornito da Aiscat consente di individuare i tratti autostradali italiani in cui l’aumento del traffico di veicoli pesanti, nei primi sei mesi del 2018, è stato maggiore. Al primo posto c’è la BreBeMi, che ha fatto registrare un aumento percentuale del 23,1%. Al secondo posto c’è la Pedemontana Lombarda, con una crescita del 16,2%. Al terzo posto c’è la tangenziale esterna di Milano (+14,9%).

I dati diffusi da Aiscat confermano la tendenza alla crescita del traffico pesante in autostrada nel nostro paese, tendenza che si era delineata anche in base ai dati del 2017, che ha visto un aumento del traffico di veicoli pesanti in autostrada del 3,5% rispetto al 2016.

“La crescita delle attività di trasporto di merci e persone – sottolinea Enrico Moncada, responsabile della Business Unit Truck Replacement di Continental Italiarende ancora più importante, per le aziende che sono attive in questo settore nel nostro Paese, la possibilità di garantire ai propri clienti la massima operatività, minimizzando quindi i fermi tecnici o per imprevisti. Continental conosce bene le esigenze delle aziende di trasporto e per questo è in grado di mettere a disposizione delle flotte di veicoli pesanti una gamma completa di prodotti e servizi che possono aiutarle a rendere più efficiente la propria attività. Anche attraverso la rete Conti360° Fleet Services, poi, Continental si configura come un vero e proprio ‘Solution Provider’ per le aziende di trasporto”.

made by nodopiano