Gommisti

Momo: protezione del marchio e margini per crescere insieme

The Tire Cologne è stato un momento importante per Momo, che ha presentato diversi nuovi prodotti per il mercato europeo e mondiale. Alexandra Peccia, responsabile marketing di Univergomma, ha parlato del progetto e delle novità in vista.

Quali sono le principali novità portate in fiera?

Il progetto Momo sta andando a gonfie vele. Siamo presenti in oltre 70 paesi nel mondo e a Colonia abbiamo presentato 2 nuovi prodotti, con un altro in arrivo a breve. In particolare, la fiera ha visto il debutto di un nuovo pneumatico per il basso di gamma, l’M20, che sarà disponibile dal 13 al 16 pollici e che si affiancherà all’offerta attuale. L’altra novità è l’M8, disponibile in versione A/T e H/T, che in Europa andrà ad equipaggiare i crossover e che in sud America e nel Far East potrà essere montato su mezzi che si muovono fuoristrada. Entrambi questi pneumatici saranno prodotti in Indonesia. Per l’M8, a seguito dell’ingresso nel mercato con Momo USA, saranno realizzate misure specifiche per il mercato statunitense. Il totale sarà di circa 25 misure, a livello iniziale, per entrambi i pneumatici. Infine, ci sono novità in arrivo anche per il Toprun M30 Europa: a fine 2018 saranno disponibili le dimensioni fino a 21 pollici.

La rete Momo Team sta crescendo?

Momo Team ci sta dando grandi soddisfazioni e, fatto ancora più importante, le dà ai nostri clienti. La risposta dei rivenditori, infatti, è stata davvero eccezionale. Oggi è fondamentale essere parte di una rete per competere e con i giusti ingredienti il gommista può avere grandi vantaggi. Momo riesce a garantire la protezione del prodotto, sia dal punto di vista territoriale che anche da quello della concorrenza online, e mette in condizione il gommista di ottenere ottimi margini, dovuti alla notorietà delmarchio. I rivenditori ci chiamano per aumentare gli ordini e questo è decisamente un segnale positivo.

Possiamo dare qualche cifra relativa alla crescita di Momo in Italia?

In una situazione di mercato generale in calo, Momo è in controtendenza: stiamo registrando circa il 15% di crescita rispetto al 2017. Le prospettive quindi, sono positive.

Quali sono le principali iniziative messe in campo in questo periodo?

Abbiamo tantissime attività, sia come Momo che come Univergomma. Mi riferisco al motomondiale, alla sponsorizzazione di una vettura partecipante alla Clio Cup, alla presenza come main sponsor in Autodromo di Franciacorta per il corso di guida sicuro e a molte altri progetti che saranno annunciati a breve.

Commenti

commenti

made by nodopiano