Mercato

Gli USA impongono dazi sui pneumatici OTR  importati da India e Sri Lanka

Il 4 gennaio, il Dipartimento del commercio statunitense (DOC) ha presentato le sue decisioni finali nelle inchieste sui dazi compensativi per i pneumatici off-the-road (OTR) importati da India e Sri Lanka. Nell’inchiesta sui dazi compensativi indiani, il DOC ha calcolato un tasso finale del 5,36% per Balkrishna Industries e un tasso del 4,9% ATC Tires. L’agenzia governativa ha stabilito un tasso di sovvenzione del 5,06% per tutti gli altri produttori/esportatori indiani. Nell’inchiesta sui dazio compensativi dello Sri Lanka, il DOC ha calcolato un tasso di sovvenzione finale del 2,18% per CAMSO Loadstar e per tutti gli altri produttori/esportatori dello Sri Lanka.

Nell’inchiesta antidumping indiana, il DOC ha riscontrato che ATC e Balkrishna Industries non hanno venduto pneumatici OTR negli Stati Uniti a meno del loro valore di mercato e l’indagine è stata chiusa. Come conseguenza della decisione, se la International Trade Commission (ITC) emetterà una sentenza positiva sui dazi, il DOC richiederà depositi in contanti pari ai tassi di sovvenzione finali stabiliti durante l’inchiesta.

Titan Tire e il sindacato United Steelworkers hanno firmato una petizione l’ITC gennaio 2016, richiedendo indagini formali sui pneumatici OTR importati da Cina, India e Sri Lanka.

Commenti

commenti

made by nodopiano