Attrezzature

Kobe Steel apre una sede in Cina

Nel mese di aprile Kobe Steel aprirà una società in Cina per vendere macchinari per la produzione di pneumatici e gomma e fornire un servizio post-vendita. Kobelco Machinery System Engineering Qingdao (o KMQ), con sede a Qingdao, nella provincia dello Shandong, fornirà miscelatori di gomma, estrusori e macchine per i test di pneumatici utilizzati nella fabbricazione di pneumatici per automobili, attrezzature da costruzione e altri prodotti in gomma. Kobe Steel ha investito 2 milioni di yuan (circa 275.000 euro) in KMQ.

Kobelco Machinery System Engineering Qingdao è stata legalmente costituita nel dicembre 2015, ma è aprirà ufficialmente ad aprile 2016. La controllata Kobe Steel è al 100% di proprietà della società Kobelco (Cina) Holding, con Tetsuya Yoshikawa che è stato nominato presidente del consiglio di amministrazione e Yoshio Owada è presidente. Un totale di 14 persone sono impiegate nel business.

Kobe Steel ha affermato che ha costituito la società al fine di rispondere all’aumento della produzione di pneumatici, che sta crescendo a livello globale di circa il 3% annuo, con la Cina che costituisce una quota di circa il 40%, secondo i dati di Japan Automobile Manufacturers Association.

Kobe Steel possiede già una ottima posizione all’interno della nicchia di produttori di miscelatori di gomma. In futuro, l’azienda punta a una quota del 50% del mercato mondiale.

Commenti

commenti

made by nodopiano