Mercato

Trelleborg presenta i risultati finanziari del terzo trimestre

Trelleborg ha presentato i risultati finanziari del terzo trimestre 2015. Le vendite nette sono aumentate del 6% a 5,975 miliardi di corone svedesi 630 milioni di euro, le più alte fino ad oggi per il terzo trimestre, ma quelle organiche sono diminuite del 3%. I cambiamenti strutturali hanno fornito un contributo positivo dell’1%, mentre gli effetti dei tassi di cambio hanno portato risultato positivi per l’8%.
L’utile operativo, escludendo la partecipazione in TrelleborgVibracoustic e gli elementi che interessano la comparabilità, è aumentato del 9% a 798 milioni di corone, 84,2 milioni di euro, pari a un margine operativo del 13,4%. Sia l’utile operativo che il margine sono stati i più alti del gruppo per il terzo trimestre.
Gli elementi che hanno influito sulla comparabilità del trimestre sono stati pari a una spesa di 109 milioni di corone, 11,5 milioni di euro, in linea con i livelli dell’intero esercizio.
Peter Nilsson, Presidente e CEO di Trelleborg, ha affermato: “Il terzo trimestre è stato caratterizzato da una debole crescita organica delle vendite, con il settore industriale che ha perso lo slancio dei primi sei mesi dell’anno nella maggior parte dei mercati geografici. Per l’agricoltura e l’olio/gas, le difficili condizioni di mercato persistono, parzialmente compensate da un efficace controllo dei costi.
L’utile operativo ha raggiunto il suo livello più alto per il terzo trimestre, che è un segno di forza alla luce della debole congiuntura economica esistente. Anche il margine operativo è migliorato anno su anno, a seguito di un rigoroso controllo dei costi e di una posizioni di mercato forte e ha raggiunto il suo livello più alto per il terzo trimestre.
Stiamo continuando i nostri sforzi per creare crescita attraverso iniziative organiche e acquisizioni. Ci stiamo anche impegnando fortemente per rendere più facile per i clienti fare affari con noi. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo bisogno di essere innovativi e all’avanguardia nell’applicazione delle nuove tecnologie. La nostra valutazione per l’ultimo periodo è che la domanda sarà simile, o leggermente inferiore, a questo trimestre. Stiamo continuamente monitorando gli sviluppi e siamo preparati ad adeguare le nostre varie attività per soddisfare la fluttuazione della domanda.”

Comments

comments

made by nodopiano