Mercato

Pneumatici invernali o catene da neve? I consigli di 123gomme.it

Come ogni anno a metà novembre gli automobilisti italiani si trovano di fronte alla scelta della miglior soluzione per affrontare l’inverno. Oltre ai pneumatici invernali, quest’anno sono letteralmente esplose le vendite degli All Season e, nel caso in cui la neve sia davvero abbondante, le sempre affidabili catene possono davvero fare la differenza tra rimanere fermi a bordo strada o arrivare a destinazione. Le ordinanze impongono il montaggio dei pneumatici invernali o la presenza delle catene a bordo, facendo pensare a molti automobilisti inesperti che la funzione dei pneumatici e delle catene sia la stessa, ma questi due prodotti hanno utilizzi molto differenti. Il rivenditore di pneumatici online 123gomme.it ha riassunto le principali caratteristiche di entrambi in una mini guida, che presenta consigli veramente semplici, ma che possono essere considerati un vademecum per i clienti.
123gomme.it, come tutti i produttori, distributori e gommisti, consiglia innanzitutto di montare a inizio stagione i pneumatici invernali, dando numerose motivazioni. Con l’abbassamento delle temperature i pneumatici estivi si induriscono riducendo il loro attrito con il terreno, mentre la mescola dei pneumatici invernali è più morbida e sotto i 7 gradi centigradi offre maggior grip anche su asfalto asciutto, acqua e ghiaccio. Montare un pneumatico invernale a partire da metà novembre significa viaggiare in sicurezza con qualsiasi condizione climatica, senza pensieri, potendo beneficiare di spazi di arresto ridotti e di un minor consumo di gomma. Oggi con i nuovi disegni e la composizione a lamelle si hanno le stesse performance delle gomme standard con un’ottima direzionalità e reazioni prevedibili. Il confort acustico raggiunto è impressionante, non sembra nemmeno di averli montati. Chi guida auto a trazione integrale o Suv deve sapere che è fondamentale l’utilizzo su entrambi gli assali.

Per quanto riguarda le catene, invece, sono da utilizzare solo in presenza di neve e per brevi tragitti. Sono utilissime sul ghiaccio sia per le partenze in salita che nei tratti in discesa, ma devono essere tolte subito superata la difficoltà. Garantiscono buona motricità, capacità di frenata e una discreta precisione di sterzo, ma vanno usate a basse velocità e solo sulle ruote motrici.

Comments

comments

made by nodopiano