Altro

Clarion presenta il SurroundEye di nuova generazione

Clarion, specialista in equipaggiamento elettronico multimediale di bordo, dal 17 al 27 settembre, presenta al Salone dell’automobile di Francoforte (IAA) il SurroundEye di nuova generazione. Basandosi su un supporto visivo tradizionale sviluppato per eliminare gli angoli morti, questo SorroundEye next-gen consiste di un sistema di videocamere che offre un processo migliorato di elaborazione delle immagini, utilizzando un supporto di controllo cooperativo.

Il SurroundEye è un sistema video che offre una visione aerea dell’area contigua al veicolo: la tecnologia di elaborazione delle immagini, sviluppata da Clarion, è basata sul lavoro di quattro videocamere integrate al veicolo e ricrea immagini di sintesi estremamente precise. In questo modo il conducente ottiene una visione periferica completa che rende più sicura la guida e lo aiuta durante i parcheggi. Il SurroundEye di nuova generazione ottiene le immagini in alta definizione dalle videocamere e le trasmette digitalmente, massimizzando la qualità di rendimento grazie all’elaborazione digitale ECU (Electronic Control Unit), che migliora la qualità e offre fino al triplo della visibilità rispetto agli altri sistemi. Grazie a questa precisione di rendita, le immagini sono visualizzate con grande ricchezza di dettagli e una resa realistica delle distanze, per una visione d’insieme completa di ciò che circonda il veicolo. Clarion offre quindi un sistema di sicurezza migliorato grazie a un’avanzata tecnologia di riconoscimento delle immagini e ad un sistema di allerta durante la guida e le fasi di parcheggio.

Comments

comments

made by nodopiano