Mercato

Offerta pubblica di acquisto da 3,6 miliardi di euro per risanare i debiti di Schaeffler

Schaeffler, azionista di maggioranza di Continental AG e fornitore dell’industria automobilistica, ha annunciato l’intenzione di piazzare fino a 166 milioni di azioni, nuove ed esistenti, senza diritto di voto, alla borsa di Francoforte. I proventi di questa offerta pubblica di acquisto saranno utilizzati per ridurre il debito di Schaeffler AG e Schaeffler Holding, pari a 11,3 miliardi di euro e causato proprio dalle manovre per ottenere il controllo di Continental, nel 2008. Per quanto riguarda il valore dell’OPA, Schaeffler Holding ha annunciato l’intenzione di riorganizzare l’indebitamento finanziario esterno per un importo complessivo di circa 3,6 miliardi di euro.
I 166 milioni di azioni rappresentano circa il 25% delle partecipazioni in Shaeffler. Circa 100 milioni di azioni saranno vendute da Schaeffler Verwaltungs GmbH, e i restanti 66 milioni di azioni derivano da un aumento di capitale di Schaeffler AG.
“L’offerta pubblica di acquisto è una pietra miliare nella storia della nostra azienda”, ha dichiarato Georg F.W. Schaeffler, azionista e presidente del Consiglio di Sorveglianza di Schaeffler AG.

Comments

comments

made by nodopiano