Mercato

Goodyear investe 44 milioni di euro nello stabilimento sudafricano di Uitenhage

Goodyear Sud Africa ha annunciato che investirà 670 milioni di rand sudafricani, circa 44 milioni di euro, per aumentare la produzione di pneumatici autovettura ad alto valore aggiunto dello stabilimento di Uitenhage, con l’obiettivo di guidare una crescita profittevole e soddisfare le richieste del mercato.
Il piano di investimenti prevede l’introduzione di tecnologie di produzione allo stato dell’arte per la fabbrica e permetterà a Goodyear di soddisfare la forte e crescente domanda del mercato per pneumatici premium in Sud Africa e nell’Africa subsahariana. Il mercato dei pneumatici in queste regioni crescerà con una percentuale a due cifre fino al 2020, con il segmento autovettura che guiderà questa crescita.
“Si tratta di un importante investimento per Goodyear, coerente con la nostra strategia di soddisfare le esigenze dei nostri clienti e l’attenzione della società nell’investire in progetti ad alto rendimento che guidino una crescita redditizia”, ha detto Jean-Jacques Wiroth, amministratore delegato di Goodyear Sud Africa.
Le nuove tecnologie e la formazione completa dei dipendenti miglioreranno ulteriormente la capacità di produzione di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento che favoriscono il risparmio di carburante, sempre più richiesti sia dalle case produttrici per l’equipaggiamento originale, sia dai clienti finali.
Per consentire questa espansione, Goodyear Sud Africa sposterà la produzione di pneumatici radiali per autocarri medi (MRT) presso altri impianti in Europa, Medio Oriente e Africa. Goodyear ha affermato la sua intenzione di consultarsi con i sindacati e con i dipendenti che stanno lavorando alla produzione MRT per ridurre al minimo l’impatto di questa decisione, offrendo una varietà di alternative.
Goodyear pensa di concludere la modernizzazione dell’impianto entro la fine del 2016 o l’inizio del 2017, che non verrà mai chiuso per lavori.

Comments

comments

made by nodopiano