Mercato

Yokohama India fa una donazione alla croce rossa indiana il terremoto in Nepal

Yokohama ha annunciato che la sua controllata indiana, Yokohama India, ha fatto una donazione totale di 500.000 rupie (circa 6.000 euro) alla Croce Rossa indiana per sostenere i suoi sforzi nelle zone colpite dal terremoto in Nepal nel mese di aprile di quest’anno. Circa un terzo della somma è stata raccolta direttamente dai dipendenti di Yokohama India, mentre il resto arriva dalla società. La donazione è stata consegnata dal presidente di Yokohama India, Satoshi Fujitsu, il 5 settembre al vice segretario della croce rossa indiana, PC Partihari, che ha promesso che si assicurerà che i fondi vengano utilizzati in modo responsabile.
Il sisma di 7.8 di magnitudo, con epicentro a circa 80 km a nord-ovest dalla capitale del Nepal, Kathmandu, ha colpito il 25 aprile, provocare danni estesi in Nepal e nei paesi limitrofi. Oltre alla distruzione delle case di molte famiglie, il sisma ha ucciso quasi 9.000 persone, secondo l’UNICEF.

Comments

comments

made by nodopiano