Mercato

Alla scoperta della Namibia a bordo di un fuoristrada con Continental e Delticom

Distese infinite, deserti, steppe e le più alte e imponenti dune di sabbia. Tutto questo e molto, molto altro è stato il panorama ammirato dagli ospiti che hanno partecipato ad uno speciale safari di cinque giorni in fuoristrada in Namibia. Azione in fuoristrada, avventura nel deserto, paesaggi bizzarri, animali selvaggi: ecco cosa hanno vissuto i protagonisti del Land Rover Experience, vincitori del concorso online organizzato da Delticom e dal produttore di pneumatici Continental. Dopo qualche chiacchiera di conoscenza nella LuxxLounge dell’aeroporto di Francoforte tra organizzatori e vincitori, il briefing, la consegna dell’abbigliamento per il safari e del materiale cartografico, il gruppo è partito con un volo notturno. All’arrivo nel paese dell’Africa australe dal sole raggiante, pieno di contrasti e contraddizioni, il gruppo è rimasto piacevolmente impressionato dal paesaggio unico e dalla varietà etnica della Namibia, che presenta una dimensione che supera il doppio del territorio tedesco. Con una popolazione di circa 2.2 milioni di persone, la Namibia presenta la più bassa densità di popolazione di qualsiasi altro Paese al mondo. I sogni di libertà e avventura si avverano ancora qui!
namibia_rundreiseA Windhoek, la colorata e vivace capitale della Namibia, le due guide locali Conway Volek e Marcus Maegle hanno accolto il gruppo e, poco dopo, è avvenuta la consegna dei fuoristrada Land Rover. La prima sfida non si è fatta attendere: guidare a sinistra, ma tutti si sono abituati in fretta. Il vantaggio di guidare in Namibia è che difficilmente si incontra qualcuno sulle sue strade sterrate. Il tour ha portato il gruppo lontano dai soliti itinerari turistici, sulle strade dove si costruiscono i sogni in fuoristrada. È bello potersi fidare del proprio veicolo e delle proprie gomme, soprattutto perchè è difficile trovare aiuto nella natura selvaggia. La prima fase si è conclusa con un safari lodge namibiano dove batte il cuore selvaggio dell’Africa e dove la troupe entusiasta ha potuto ammirare una serie di animali africani, compresi i re del continente, i leoni.
Il giorno seguente hanno percorso altri 300 km fino a Swakopmund, il resort sulla spiaggia dallo stile tedesco. I partecipanti al safari hanno presto dovuto fronteggiare un’altra sfida sulla spiaggia atlantica: guidare su soffici e profonde dune di sabbia. In queste situazioni, è necessario essere disposti a mollare un po’ il controllo del veicolo per permettere al Land Rover di ritrovare la strada. Nei deserti sabbiosi alle porte di Swakopmund, i partecipanti sono passati attraverso bellissimi paesaggi di dune. Per farlo, sono stati costretti a lasciar fuoriuscire un po’ di aria dai pneumatici, per migliorare la trazione sulla sabbia. Un gruppo è rimasto bloccato nella sabbia ma, con alcune abili manovre, il fuoristrada è riuscito a risolvere il problema. Un altro conducente è rimasto bloccato nella sua “Landy”: questa situazione ha richiesto un certo coinvolgimento fisico da parte del team, che ha dovuto spingere il veicolo, scavare nella sabbia e addirittura ricorrere all’aiuto delle stuoie di maglia. Alla fine di questo tour nel deserto, alcuni membri del gruppo sembravano davvero felici di rivedere l’Atlantico…

Dusty track in the mountains almost 150 kilometers north of Windhoek.
Dusty track in the mountains almost 150 kilometers north of Windhoek.

I partecipanti hanno vissuto questo viaggio come un entusiasmante evento di gruppo e tutti sono tornati a casa con un bel bagaglio di esperienze. Tutto è iniziato in maniera abbastanza “innocua”, quando tutti i vincitori hanno ordinato online pneumatici. Alcuni di loro hanno deciso di condividere le loro impressioni: Eva Maria Lang dall’Austria ritiene che il viaggio “sia stata una grandiosa esperienza con un meraviglioso gruppo misto” e continua a raccontarlo agli amici con entusiasmo, dichiarando: “Il viaggio in sé è più impressionante dei ricordi, che mantengono forte la tentazione di sognare”.
Ricardo Trigo dalla Spagna riassume così le sue impressioni: “È stato un viaggio ben organizzato. Un Paese accogliente, avventure in 4×4 sulle dune, sulla spiaggia e su strade isolate, la cui polvere ha assunto una connotazione affascinante.”

Annelie Färnevik dalla Svezia è felice di aver vinto questo concorso grazie all’acquisto di pneumatici Continental, che hanno reso possibile il suo sogno: “Tutto è stato perfetto e organizzato in maniera professionale: dall’invito al safari alla meravigliosa accoglienza all’aeroporto di Francoforte, dalla scelta dei lodge in Namibia fino, naturalmente, agli entusiasmanti percorsi in fuoristrada. Continental e Land Rover hanno superato le mie aspettative. E, dal momento che la mia auto è dotata di pneumatici Continental, guidare è più confortevole che mai.”
Andrea Tongi dall‘Italia ha vissuto con grande piacere quest’esperienza ed è rimasto impressionato dalla perfetta organizzazione: “Daniel, Marcus e Conway hanno fatto in modo che il gruppo potesse vivere esperienze armoniose e straordinarie, in qualsiasi momento, specialmente nelle situazioni più stimolanti. Vorrei ringraziare sinceramente tutti quelli che hanno reso possibile quest’esperienza…Chi lo sa, potremmo rincontrarci di nuovo per un “revival” … o per un altro viaggio Land Rover Experience…? Grazie mille. ”
Linda Boogaartz dall’Olanda commenta con grande entusiasmo: “Un viaggio indimenticabile, con persone squisite, mi mancano già tutti. Abbiamo potuto guidare ottime auto e ammirare un sacco di animali selvaggi. Un grande ringraziamento a Continental e a Delticom.”
Hugo Lauritsen dalla Danimarca è “pronto a tornarci” e dichiara: “Il tour in Namibia è stato bellissimo, ben organizzato e con un bel gruppo di persone misto formato da persone provenienti da altri Paesi europei. Abbiamo visto un sacco di cose inaspettate che i normali turisti non hanno la possibilità di ammirare. Grazie a Delticom e a Continental, tutto questo è stato possibile. Sono un vostro cliente da molti anni e sono sempre rimasto soddisfatto del vostro servizio.”

Comments

comments

made by nodopiano