Altro

OZ in fiera con un focus sul Decreto Ruota

Il Decreto Ruota D.M. 20, secondo il quale in Italia a partire dal primo ottobre 2015 potranno essere vendute solo ruote omologate UN/ECE n°124 o NAD, è stato il protagonista dello stand OZ di Autopromotec. “La fiera è andata molto bene. Generalmente, a livello internazionale OZ non partecipa a molte fiere, perché sfrutta altri canali per raggiungere il proprio pubblico. Ma in Italia e in Germania, paesi in cui abbiamo la distribuzione diretta, è molto importante mantenere il contatto con i dealer. Inoltre, cosa ancora più importante, il Decreto Ruota ha reso necessaria una presenza fisica, per parlare, discutere, informare e formare i gommisti su questo tema” ha affermato Lerrj Piazza, marketing manager di OZ SpA.

Per questo motivo, lo stand presentava due infopoint, che hanno cercato di dare tutte le informazioni possibili agli interessati. Tra questi, anche la polizia di stato, che si è fermata per scambiare alcune opinioni in merito all’applicazione del decreto. In fiera l’azienda padovana ha portato solo ruote omologate, perché “OZ crede che l’unico modo per aiutare il rivenditore e il cliente finale è, da un lato, dare più informazioni possibili, e dall’altro l’offerta più ampia possibile” ha affermato Piazza. In questo momento di transizione, il gommista ha bisogno di essere affiancato, perché quella che potrebbe essere un’ottima opportunità può trasformarsi in una minaccia. Un’altra opportunità di business interessante è quella del TPMS, che garantirebbe al gommista un’offerta completa, a 360 gradi: pneumatico, ruota, sensore di pressione.

Anche in questo caso è necessaria la formazione, perché è un settore nuovo, tecnologicamente avanzato e che rivoluziona il lavoro dei gommisti. Per far fronte a questa necessità, OZ si è appoggiata a Rema Tip Top. “Questo è esattamente quello che è successo in Germania: i dealer tedeschi si sono organizzati per tempo, creando nuove opportunità attraverso un’offerta completa, mentre in Italia siamo più indietro, perché ci attrezziamo sempre all’ultimo, anche se poi riusciamo sempre a recuperare. La presenza dei TPMS sul mercato crescerà in maniera graduale, ma il mondo aftermarket ne verrà influenzato e per questo OZ ha testato tutti i sui prodotti con tutti i principali sensori. L’importante anche in questo caso è essere preparati e non lasciarsi spaventare dalle nuove leggi e dai decreti.”

In fiera erano ovviamente presenti tutte le novità più recenti, sia per OZ che per MSW: per il primo brand le ruote Montecarlo e Omnia, mentre per il secondo le ruote 27, 47 e 86.

[stextbox id=”download”]

Per leggere questo e molti altri articoli sul dopo-fiera sfoglia online o scarica in formato pdf lo speciale “focus on Autopromtec Review”

focus on APT Review

[/stextbox]

Comments

comments

made by nodopiano