Mercato

Dall’Europa luce verde per l’acquisto di Pirelli da parte di ChemChina

ChemChina (China National Chemical Corp) ha ottenuto l’approvazione antitrust da parte della Commissione Europea per l’acquisizione del controllo di Pirelli. Secondo un rapporto di Reuters, la transazione, una volta completata, darebbe alla nuova società una quota di mercato del 10%. Di conseguenza, ChemChina andrà avanti con i piani per la creazione di una joint venture per acquisire la quota del 26,2% di Pirelli, che ora è della holding italiana Camfin, per poi fare un’offerta pubblica di acquisto per il resto di Pirelli. La tempistica originaria per il perfezionamento dell’operazione è confermata (cioè nel corso dell’estate 2015) e tutte le parti stanno lavorando per finalizzare nel più breve tempo possibile le
altre condizioni al closing.

Comments

comments

made by nodopiano