Mercato

Yokohama svela il Geolandar H/T G056 a Ginevra

Yokohama ha annunciato l’intenzione di lanciare un nuovo pneumatico per 4X4 e SUV – chiamato Geolandar H/T G056 – in Europa questa estate. Il nuovo pneumatico presenta una mescola a base di olio di bucce d’arancia, che secondo l’azienda migliora l’aderenza sul bagnato e riduce lo spazio di frenata, aspetto molto significativo per le condizioni meteorologiche europee. Inoltre, l’azienda riferisce che i già bassi livelli di resistenza al rotolamento sono stati ulteriormente ridotti e che il rumore in transito è stato migliorato, per soddisfare gli standard europei.

Gli sviluppi tecnologici chiave del pneumatico hanno portato ad un miglioramento del 3% nelle prestazioni sul bagnato, del 4% nella resistenza al rotolamento, del 13% nell’handling sull’asciutto e del 21% nella longevità. L’etichetta europea parla di una E per la resistenza al rotolamento e una C per l’aderenza sul bagnato, con il rumore classificato a 72 decibel.

Il Geolandar H/T G056 sarà disponibile in 25 dimensioni, che vanno da 15 a 20 pollici di diametro. A complemento della gamma Geolandar esistente, progettata per la guida su strada e fuoristrada dei CUV e dei SUV di piccole dimensioni, l’ultima novità Yokohama è pensata per i SUV più grandi che percorrono strade asfaltate.

Il lancio del Geolandar H/T del G056 arriva sullo sfondo del significativo incremento nel mercato 4×4 nel corso degli ultimi 10 anni. La maggior parte dei produttori di auto oggi offre un modello SUV o CUV. Anche se pochi li usano al di fuori della città e in condizioni fuoristradali reali, tali veicoli forniscono una posizione di guida rialzata e una sensazione di sicurezza, che spinge il loro fascino e le vendite. “Riteniamo che la nostra gamma di pneumatici fornisca gli aspetti di qualità, sicurezza e prestazioni che i conducenti europei richiedono”, ha affermato David Oliva, responsabile della comunicazione di Yokohama Europe.

La gamma Geolandar è stata lanciata nel 1996 e da allora è continuamente cresciuta. Geolandar deriva dalla parola greca per la terra, “geo” e dalla parola inglese “land” e significa “il pneumatico in grado di attraversare qualsiasi terreno sulla terra”.

 

Comments

comments

made by nodopiano