Mercato

Tech Europe partner di Action Not Words per migliorare la vita dei bambini in Kenya

Come parte del programma di donazioni aziendale della società, Tech Europe si sta occupando delle cure mediche di un bambino, Ibrahim, che soffre di paralisi cerebrale in Kenya. Le attività di donazione sono amministrate da Actions Not Word, una ONG che lavora per migliorare la vita dei bambini che vivono in Kenya attraverso l’istruzione e l’assistenza medica. Attualmente Action Not Words, fondata nel 2012, si concentra su una zona all’interno di Nakuru, in Kenya, e segue oltre 60 bambini che vivono in una delle baraccopoli più povere del Kenya.

Ibrahim vive nella discarica di Gioto, alla periferia di Nakuru, con altre 140 famiglie. Tra le persone che vivono lì, ci sono oltre 300 bambini, molti dei quali sono orfani. Il popolo di Gioto ogni giorno cerca il cibo tra la spazzatura e raccoglie tutto ciò che può essere riciclato o venduto per un piccolo profitto. Tuttavia, nonostante l’intraprendenza, ogni giorno è una battaglia per la sopravvivenza. Le persone vivono in alloggi inadeguati e faticano a trovare abbastanza cibo e acqua. L’istruzione e l’assistenza sanitaria sono praticamente inaccessibili, portando a livelli epidemici la disoccupazione e le malattie.

Tech Europe si è fortemente identificata con le due principali priorità di Action Not Words, che vuole garantire un futuro migliore alla prossima generazione, attraverso l’istruzione e le cure mediche.

0a106dc78375a59960921f2c753cb02dL’Amministratore Delegato di Tech Europe, Gary Crawford, spiega il ragionamento che sta dietro alla partnership con Action Not Words: “Tech Europe, come azienda, è attualmente impegnata nello sviluppo delle vendite sul continente africano come parte di un piano di espansione geografica, tuttavia le persone di Tech Europe, hanno ritenuto di vitale importanza dare qualcosa in cambio, in qualche forma concreta e tangibile. Quando abbiamo sentito parlare di Acrion Not Words e del lavoro che stanno facendo in Kenya, una regione in cui Tech è attiva, e una volta che abbiamo capito gli obiettivi dell’organizzazione, abbiamo sentito che non potevamo ignorare quello che stava succedendo e che quello era il progetto perfetto, in linea con il nostro programma di donazioni aziendale. C’è senza dubbio molto lavoro da fare a Gioto e abbiamo pensato che fornire supporto medico ad Ibrahim fosse un vero e proprio modo di fare la differenza. Tech è orgogliosa dei valori su cui è stata costruita l’azienda e con cui opera ancora oggi e una parte fondamentale di questa etica è dare qualcosa in cambio. Siamo lieti di farlo con Action Not Words.

Comments

comments

made by nodopiano