Mercato

Ruote contraffatte Yokohama: condannato il distributore cinese

Yokohama ha vinto una battaglia legale, intentata contro un’azienda cinese che distribuiva ruote contraffate del tutto simili alla linea Advan Racing. Il produttore giapponese aveva presentato una denuncia e fornito informazioni all’Ufficio di Pubblica Sicurezza di Guangzhou, nella provincia del Guangdong, circa un distributore di ruote sportive in alluminio contraffatte che imitavano le ruote Yokohama Advan Racing. Il distributore stava vendendo le merci contraffatte attraverso diversi siti internet commerciali e negozi di vendita al dettaglio, al di fuori dei canali ufficiali di distribuzione della società. Agendo in base alla denuncia e alle informazioni fornite dalla società, l’Ufficio di Pubblica Sicurezza di Guangzhou aveva sequestrato oltre 1000 cerchi in lega contraffatti il primo aprile 2013. Il 19 agosto 2014, Yokohama Rubber ha confermato che la Corte di Guangzhou aveva multato e condannato alla prigione il distributore.

Yokohama Rubber afferma di essere risoluta nella sua presa di posizione contro la violazione dei diritti di proprietà intellettuale, compresa la vendita di merci contraffatte. La società continuerà a vigilare contro tali attività illegali, sia in Giappone o in altri paesi, come parte dei suoi sforzi per garantire che i clienti si sentano sicuri nell’utilizzare prodotti Yokohama.

made by nodopiano