Mercato

Cambio al vertice di Lanxess: esce Heitmann, entra Zachert

A partire dal prossimo 28 febbraio, Axel C. Heitmann lascerà il consiglio d’amministrazione di Lanxess AG e la sua presidenza. Gli succede Matthias Zachert, che  è stato direttore finanziario dell’azienda dal 2004 al 2011 e che attualmente occupa la stessa posizione nel gruppo chimico-farmaceutico Merck KGaA. Zachert subentrerà in Lanxess non più tardi del 15 maggio e nel periodo intermedio, il ruolo verrà assunto dall’attuale chief finacial officer Bernhard Düttmann.

“Heitmann ha rivestito un ruolo centrale nel dare forma all’azienda sin dalla sua nascita attraverso ristrutturazioni sostanziali e misure strategiche. Anche grazie a lui l’azienda è diventata un leader mondiale nel settore della chimica specializzata e ha raggiunto molti importanti traguardi”, ha affermato Rolf Stomberg, presidente del Supervisory Board di Lanxess. “Il consiglio esprime la sua sincera gratitudine e l’alta stima per il signor Heitmann, anche da parte di tutti i dipendenti.”

“Lanxess sta affrontando sfide importanti, ad esempio in termini di capacità di mercato e portfolio di business”, ha aggiunto Stomberg. “Per questo motivo, il consiglio di sorveglianza ritiene che sia il momento giusto per inserire una nuova leadership cui trasferire la responsabilità di rispondere a queste sfide. Il signor Zachert, a suo tempo, come responsabile finanza di Lanxess ha fatto un ottimo lavoro e gode di un’alta reputazione sia tra i dipendenti dell’azienda che dai player del mercato.”

Comments

comments

made by nodopiano