Altro

A Brembo 55 milioni da BEI per un progetto di ricerca sui freni leggeri ed ecologici

Brembo ha sottoscritto oggi con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) un contratto di finanziamento da 55 milioni di euro volto a sostenere l’attività di ricerca e sviluppo dell’azienda bergamasca nell’ambito del controllo dell’impatto ambientale e della ulteriore riduzione del peso degli impianti frenanti. Il prestito è destinato a sostenere un progetto del valore complessivo di circa 116 milioni di euro e della durata di quattro anni nel campo dell’innovazione dei prodotti e dei processi produttivi. L’obiettivo del programma di ricerca consiste nel miglioramento delle performance e degli standard di sicurezza dei sistemi frenanti ad alte prestazioni grazie all’individuazione di materiali più leggeri e componenti innovativi in grado di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale e l’emissione nell’atmosfera di particolato. La finalità ultima è aumentare la qualità e la sicurezza dei mezzi di trasporto favorendo anche una migliore integrazione tra i moderni veicoli ibridi ed elettrici e l’ITS (Intelligent Transport Systems).

 

Comments

comments

made by nodopiano