Notizie

Bandag BDU2, i nuovi pneumatici Urban di Bandag

Gli autobus e gli automezzi destinati al lavoro nelle aree urbane, come ad esempio i camion di raccolta dei rifiuti, vengono sottoposti nel corso del loro ciclo di utilizzo ad un elevato stress operativo. Tornanti brevi e ravvicinati, frequenti stop-and-go, marciapiedi, strade strette, buche, carichi irregolari e frequenti cambiamenti del fondo stradale impongono l’utilizzo di pneumatici in grado di rispondere a specifici requisiti per quanto riguarda qualità e resistenza. I pneumatici devono inoltre far fronte alle richieste di sicurezza e comfort dei passeggeri, garantendo un’ottima tenuta di strada su asciutto e bagnato e un funzionamento stabile e silenzioso.

Bandag
Impianto di ricostruzione Bandag

Rispetto al modello precedente il BDU(E), il nuovo Bandag BDU2 garantisce fino al 20% di durata in più. Il disegno M+S genera una trazione eccezionale, assicurando ottime prestazioni di frenata sia su asciutto che su bagnato e offrendo sicurezza totale in tutte le stagioni. L’extra-comfort a bordo viene assicurato dallo speciale low-noise design con il quale è stato progettato il nuovo disegno del pneumatico. Grazie al codice di velocità J (100 km/h), i BDU2 sono adatti anche ai mezzi di trasporto extraurbano che viaggiano a velocità maggiori.

I pneumatici Bandag BDU2 sono disponibili in varie larghezze per permettere la ricostruzione delle carcasse delle dimensioni più comuni utilizzate in questo segmento.

“Con il nuovo Bandag BDU2, i gestori di flotte urbane hanno ora accesso a uno dei pneumatici ricostruiti più avanzati sul mercato, in grado di soddisfare tutti i requisiti tecnici e le esigenze degli utilizzatori, come la straordinaria sicurezza e il comfort dei passeggeri, le grandi performance in tutte le stagioni e una lunga durata del pneumatico” afferma Harald Van Ooteghem, Senior Manager Marketing Planning Commercial Business Unit di Bridgestone Europe.

 

Comments

comments

made by nodopiano