Mercato

Trento, in vigore la disciplina della circolazione stradale in periodo invernale

Il Servizio Gestione strade della Provincia autonoma di Trento ha emanato l’ordinanza sulla disciplina della circolazione stradale in periodo invernale. Dal 15 novembre al 15 aprile tutti i veicoli dovranno montare pneumatici invernali o avere a bordo i mezzi antisrducciolevoli. In ogni modo, tutti i veicoli a motore che circolano sulle strade statali o provinciali, esterne ai centri abitati, in concomitanza o a seguito di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio, devono essere muniti di pneumatici invernali, ovvero di  mezzi antisdrucciolevoli – catene da neve, montate sul mezzo – idonei alla marcia su neve e ghiaccio.

Anche quest’anno entra in vigore la normativa stradale valevole per il periodo invernale, al fine di prevenire situazioni di pericolo durante le piogge, le nevicate o l’abbassamento brusco delle temperature. Cardine della normativa è l’obbligo per le autovetture di circolare con gli pneumatici invernali o con le catene bordo, dal 15 novembre al 15 aprile (lo scorso anno l’ordinanza scadeva il 30 marzo, quindi quest’anno la sua durata è stata allungata di un paio di settimane). E’ obbligatorio comunque circolare con gomme invernali o catene da neve montate sulle ruote in presenza di neve o ghiaccio, e questo sempre, senza limiti di data (anche in piena estate, per ipotesi, transitando su un passo montano innevato).
Il Servizio Gestione strade, in collegamento con l’Allerta Meteo, è pronto ad attivare su tutto il territorio una serie di presidi per verificare, assieme alla polizia stradale, il rispetto dell’ordinanza.

Scarica l’Ordinanza della Provincia autonoma di Trento

Comments

comments

made by nodopiano