Moto

Dunlop presenta SportSmart2

Dunlop presenta il nuovo pneumatico dedicato alle moto sportive, come già evoca il nome: SportSmart², il pneumatico sportivo al quadrato. Sinonimo di elevato contenuto tecnologico, SportSmart² si traduce in migliore maneggevolezza, aderenza ottimizzata su asciutto e su bagnato, elevata durata e stabilità alle alte velocità, senza dimenticare un miglior comfort. La tecnologia alla base di SportSmart² è stata sviluppata dal dipartimento di ricerca e sviluppo europeo Dunlop e rappresenta l’evoluzione di prodotti vincenti come il D212 GP Pro.

Il mondo del motociclismo vede un gruppo di consumatori in cui l’età media è in aumento: più del 60% dei motociclisti ha più di 40 anni, quasi il doppio rispetto a 10 anni fa. Anche se le prestazioni generali dei motocicli sono migliorate garantendo aumenti sensibili di potenza e velocità, la maggior parte dei motociclisti non possiede ancora gli ultimi modelli sul mercato: l’età media delle due ruote ha infatti superato i 14 anni, 2 anni in più rispetto al 2007.

SportSmart2 offre ai consumatori un pneumatico che soddisfi le esigenze di prestazioni elevate tipiche delle moderne moto sportive, migliorando allo stesso tempo l’esperienza di guida dei modelli meno recenti. Le prestazioni sul bagnato sono migliorate grazie al nuovo disegno del battistrada, sviluppato utilizzando l’analisi a elementi finiti (FEA), che massimizza l’evacuazione dell’acqua. Il pneumatico anteriore presenta infatti un disegno a “V rovesciata” al centro del battistrada che permette un miglior drenaggio. L’aderenza sul bagnato è migliorata anche grazie alla nuova mescola sulla spalla del pneumatico posteriore, composta per il 100% da silice ad elevata dispersione. Anche la performance sull’asciutto è stata ottimizzata per un ampio range di temperature di esercizio, raggiunto grazie all’uso di polimeri liquidi e resine messe a punto nell’ambito del programma Racing di Dunlop.

La nuova forma del pneumatico anteriore migliora la distribuzione della pressione dell’impronta a terra, per una maggiore stabilità in frenata su asciutto. SportSmart2 assicura una riduzione dello shimmy, nonché un tempo di risposta alla sterzata del 23% più veloce. Da ciò risulta una torsione ridotta che richiede dunque un minore sforzo di sterzata.

SportSmart2 offre anche un maggiore comfort grazie alle diverse costruzioni del pneumatico anteriore e posteriore. L’anteriore è caratterizzato da una nuova forma e da una diminuzione dei componenti grazie all’applicazione della tecnologia Steel JointLess Belt (JLB), mentre per quello posteriore è stata utilizzata la tecnologia JointLess Tread (JLT). La massa non sospesa è stata ridotta grazie a un minor peso sia del pneumatico anteriore (- 7%) che del posteriore (fino all’8% in meno) rispetto al predecessore SportSmart.

Inoltre la tecnologia Steel JLB, unita alla presenza di una tela mobile che sostituisce due breaker, aumenta le prestazioni del pneumatico ad alte velocità in quanto contribuisce a ridurne il surriscaldamento. La mescola centrale più dura permette elevati chilometraggi e migliora la stabilità di guida a velocità elevata. L’usura uniforme del battistrada preserva le prestazioni di maneggevolezza, permette una maggiore durata del pneumatico e riduce le vibrazioni.

“Dunlop è orgogliosa di portare su strada i successi della pista in maniera così rapida ed efficace”, ha dichiarato Sharon Antonaros, Director Dunlop Motorcycle EMEA. “SportSmart è un prodotto molto apprezzato e forte nella sua categoria, ma ora che disponiamo della tecnologia per migliorarlo vogliamo mettere a disposizione di tutti i motociclisti il comfort, la maneggevolezza e l’aderenza superiori che abbiamo sviluppato. Siamo convinti che i miglioramenti delle prestazioni di SportSmart2 permetteranno ai motociclisti di ottenere molto di più dalle loro moto sportive, sia sui modelli nuovi sia su quelli più datati”.

Patrice Omont, Dunlop Research and Development Director, Motorcycle and Motorsport EMEA, ha aggiunto: “Ci siamo concentrati sul miglioramento del comfort e della maneggevolezza ottimizzando la tenuta su asciutto e bagnato. I motociclisti oggi desiderano sicurezza alle alte velocità; un’altra caratteristica che abbiamo introdotto con lo SportSmart2 . Le proprietà dei sistemi JLB, JLT e Multi-Tread sono il risultato di una selezione tra diverse opzioni di progettazione disponibili. Grazie alle moderne tecnologie informatiche è inoltre possibile produrre più modelli virtuali e, successivamente, creare prototipi solo dei migliori per identificare le migliori mescole e costruzioni.”

 

Caratteristiche principali:

  • Maggiore aderenza grazie alla tecnologia Multi-Tread del pneumatico posteriore, con una speciale mescola della spalla per una migliore aderenza in curva in condizioni di asciutto e bagnato
  • Il disegno a V rovesciata del battistrada anteriore aumenta il drenaggio dell’acqua migliorando ulteriormente le prestazioni sul bagnato
  • Migliore maneggevolezza grazie alla nuova forma e costruzione del pneumatico anteriore che permettono una sterzata più veloce, una linea di guida costante e stabilità di frenata in curva
  • Più comfort grazie all’uso delle tecnologie JLB e JLT, meno componenti, nuova forma e minor peso dei pneumatici
  • Prestazioni ad alta velocità fino a 300 km/h à Indice di velocità

 

La tecnologie

  • La costruzione Steel JointLess Belt (JLB) del pneumatico anteriore migliora manovrabilità, stabilità e le prestazioni ad alte velocità (fino a 300 km/h)
  • L’eliminazione al posteriore delle giunture del battistrada assicura una maggiore uniformità, comfort e minori vibrazioni.
  • La nuova forma del pneumatico anteriore migliora la maneggevolezza per un’entrata in curva veloce e una linea di guida costante, senza dimenticare stabilità di frenata in curva e minore sensibilità allo shimmy
  • Il disegno del battistrada a V rovesciata aumenta del 20% il drenaggio dell’acqua e migliora l’aderenza sul bagnato
  • Migliore aderenza sull’asciutto grazie all’utilizzo di polimeri liquidi
  • La tecnologia Multi-Tread permette un maggior chilometraggio grazie a una mescola più dura studiata per la sezione centrale del battistrada, mentre per la spalla viene utilizzata una mescola composta al 100% da silice, in modo tale da migliorare l’aderenza in curva in condizioni di asciutto e bagnato

 

Dimensioni:

Anteriore (F) / Posteriore (R) Dimensioni Indice L/S TT/TL Codice SAP
F 120/60 ZR 17 (55W) TL 631921
F 120/70 ZR 17 (58W) TL 631922
R 160/60 ZR 17 (69W) TL 631993
R 180/55 ZR 17 (73W) TL 631994
R 190/50 ZR 17 (73W) TL 631995
R 190/55 ZR 17 (75W) TL 631996

SPORTSMART2_Studio_beauty_frontrear  (2)

 

Comments

comments

made by nodopiano