Mercato

Posata la prima pietra di Evoty, la JV di Pirelli Moto in Indonesia

PT Evoluzione Tyres (Evoty), la joint venture tra Pirelli Tyre (60%) e PT Astra Otoparts Tbk (40%), ha celebrato la posa della prima pietra all’inizio di luglio. La nuova fabbrica produrrà pneumatici per moto e si trova a Desa Wanakerta, Subang, a ovest di Java. Alla cerimonia erano presenti il direttore di Evoty, Paolo Benea, e numerose autorità locali.

Le linee produttive di Evoty verranno avviate alla fine del 2014 e il costo per la costruzione dello stabilimento è attorno agli 1,3 trilioni di rupie indiane, pari a circa 130 milioni di dollari al cambio attuale. Il 40% della produzione sarà destinata al mercato domestico e distribuita dal network di Astra Otoparts, mentre il restante 60% verrà destinato ai mercati d’esportazione. La produzione iniziale sarà di 2 milioni di pezzi all’anno, ma l’obiettivo di Evoty a pieno regime è di 7 milioni di pezzi.

Pirelli aveva precedentemente dichiarato che, quando Evoty avrà raggiunto la piena capacità produttiva, 3 milioni di gomme all’anno o circa il 43% dell’output verrà venduto con il brand Astra, mentre i rimanenti 4 milioni di pezzi – circa un quarto della produzione globale di Pirelli Moto – verranno marcati Pirelli o Metzler. Il programma dell’azienda italiana è di vendere dal 20 al 25% dei pneumatici a proprio marchio nella regione Asia Pacifico, sia nel canale OE che aftermarket, e la rimanente parte in tutti gli altri mercati, ad esclusione del Sud America.

  Leggi anche:

Semaforo verde del governo indonesiano per la fabbrica Pirelli moto (12.07.2012)

Pirelli produrrà in Indonesia il 25% dei pneumatici moto (02.05.2012)

Pirelli sigla una JV in Indonesia per la produzione di gomme moto (28.11.2011)

Comments

comments

made by nodopiano