Motorsport

In Germania altro successo pieno per Cairoli, Herlings e Pirelli

Ennesima prova di superiorità nel Campionato Mondiale Motocross per gli pneumatici Pirelli Scorpion MX che nel Gran Premio di Germania hanno spadroneggiato sia nella classe MX1, dove si sono piazzati nelle prime sette posizioni della classifica assoluta, che nella MX2 occupando tutti e tre i gradini del podio. Sul circuito realizzato in stile Supercross all’interno dell’autodromo di Lausitzring, Antonio Cairoli in MX1 ha conquistato la nona vittoria stagionale accontentandosi del secondo posto nella prima manche vinta da Clement Desalle per poi imporre la sua determinazione in quella successiva dove ha prevalso sul belga della Suzuki passato al secondo posto della classifica iridata alle spalle dell’ufficiale KTM. I due mattatori della tredicesima tappa hanno fatto affidamento sulle prestazioni del binomio Pirelli Scorpion MX MidSoft 32F anteriore e Scorpion MX Soft 410 posteriore, scelto anche dagli altri piloti Pirelli presenti in Germania. Il podio è stato completato da Ken De Dycker, che ha preceduto Tommy Searle, Kevin Strijbos, David Philippaerts e Joel Roelants, tutti gommati Pirelli Scorpion MX.

Nella MX2 ennesima schiacciante prestazione di Jeffrey Herlings, che ha centrato la sua tredicesima vittoria e l’undicesima doppietta dell’anno. L’olandese della KTM, sempre più vicino al suo secondo titolo iridato consecutivo, si è lasciato alle spalle il compagno di scuderia Jordi Tixier e il connazionale Glenn Coldenhoff il quale ha centrato il suo primo podio pur arrivando al traguardo stremato dalla fatica. Sfortunato il pilota Yamaha Monster Energy Christophe Charlier, terminato secondo nella frazione iniziale ma poi ritiratosi in quella successiva per noie tecniche. La prossima prova andrà in scena il 4 agosto sul circuito ceco di Loket.

Classifica di giornata MX1

1. Antonio Cairoli KTM Team Red Bull Factory

2. Clement Desalle Suzuki Team Rockstar Energy

3. Ken De Dycker KTM Team Red Bull Factory

4. Tommy Searle Kawasaki Team Kawasaki CLS

5. Kevin Strijbos Suzuki Team Rockstar Energy

Classifica di campionato MX1 dopo 13 prove

1. Antonio Cairoli KTM p. 611

2. Clement Desalle Suzuki p. 503

3. Ken De Dycker KTM p. 479

4. Gautier Paulin Kawasaki p. 465

5. Kevin Strijbos Suzuki p. 397

Classifica di giornata MX2

1. Jeffrey Herlings KTM Team Red Bull Factory

2. Jordi Tixier KTM Team Red Bull Factory

3. Glenn Coldenhoff KTM Team Standing Construct

4. José Butron KTM Team Silver Action

5. Max Anstie Suzuki Team Rockstar Energy

Classifica di campionato MX2 dopo 13 prove

1. Jeffrey Herlings KTM p. 642

2. Jordi Tixier KTM p. 483

3. José Butron KTM p. 416

4. Christophe Charlier Yamaha p. 365

5. Glenn Coldenhoff KTM p. 362

In MX1 prosegue il dominio assoluto di Antonio Cairoli, trionfatore anche in Germania

Comments

comments

made by nodopiano