Notizie prodotti

Da Continental il pneumatico per gli autobus “tuttofare”

C’è un segmento di autobus che deve disporre di un vero talento tuttofare: dedicati nei giorni feriali al servizio di linea in aree suburbane, nel fine settimana vengono impiegati per viaggi verso destinazioni turistiche, impianti sciistici o per le classiche gite. Continental Truck ha sviluppato un pneumatico specifico per questo segmento, ideale per una vasta gamma di usi: il nuovo CityPlus HA3. Nella misura 295/80 R 22.5 con marcatura M+S, questo pneumatico padroneggia le sfide poste dall’utilizzo quotidiano grazie ad un battistrada appositamente progettato: scanalature longitudinali pronunciate per una manovrabilità ottimale e profonde lamelle 3D per una migliore performance sul bagnato e nel comportamento in frenata, per tutta la vita utile del pneumatico.

Anche la mescola del battistrada è stata messa a punto specificatamente dagli sviluppatori Continental, soddisfacendo le diverse esigenze nell’uso degli autobus suburbani e regionali. Le scanalature larghe e chiuse delle spalle offrono ai pneumatici una particolare stabilità laterale su strade male asfaltate o strade di montagna tortuose. Le fasce laterali chiuse si combinano con la nuova mescola della gomma del battistrada per un comportamento particolarmente confortevole e poco rumoroso durante la guida. La struttura laterale rinforzata armonizza le normali flessioni del pneumatico, contribuendo nettamente alla riduzione del consumo di carburante.

“Con ContiCityPlus HA3 offriamo la risposta adatta per combinare efficienza economica ed utilizzo a tutto tondo – sottolinea Geert Roik, Responsabile Ricerca&Sviluppo Pneumatici per Veicoli Commerciali di Continental AG – Come risultato dell’intensa attività di ricerca per il nuovo ContiCityPlus HA3, oltre alle proprietà di guida decisamente migliorate, abbiamo una resa chilometrica decisamente aumentata, performance di frenata eccellenti durante tutta la vita del pneumatico, ed un’importante riduzione della resistenza al rotolamento. Sono tutti fattori che si riflettono direttamente sulla riduzione dei costi di gestione per la flotta”.

Come tutti i pneumatici Continental della nuova Generazione 3, anche ContiCityPlus HA3, grazie ad un indice di carico più elevato, tiene in considerazione l’aumento del peso dei veicoli dovuto all’introduzione dei moderni motori Euro 6 dotati di sistemi di gestione dei gas di scarico sempre più pesanti. “Continental – aggiunge Daniel Gainza, direttore commerciale Continental CVT – ha sviluppato tutta una gamma completa per il mercato del trasporto di persone, includendo anche quel segmento particolarmente difficile del trasporto suburbano e regionale. E naturalmente, anche il ContiCityPlus HA3 troverà una seconda vita e possibilmente una terza attraverso la ricostruzione ContiRe”.

Comments

comments

made by nodopiano