Mercato

Marangoni e Gruppo Mavesa: partnership in Ecuador

Il Gruppo Marangoni ha stretto un accordo di collaborazione con la società ecuadoregna Mavesa S.A., divenuta, negli ultimi cinque anni, leader di mercato nella vendita di autoveicoli e nei servizi  post vendita di elevata qualità. La partnership permette al Gruppo Mavesa di consolidare la propria quota di mercato automotive grazie all’apertura in Ecuador di tre impianti di ricostruzione (due autocarro ricostruito e uno OTR), di cui uno inaugurato alcuni giorni fa, dotati della più recente tecnologia Marangoni.

L’accordo è stato agevolato dalle nuove politiche messe in atto dal governo ecuadoregno a favore di uno sviluppo sostenibile, di tutela e salvaguardia dell’ambiente e quindi estremamente favorevoli a tutti i processi di riciclaggio e ricostruzione.

Kléver Vaca Garzón, presidente di Mavesa, ritiene che la collaborazione con Marangoni possa rappresentare un’ulteriore importante fonte di crescita e di profitto grazie non solo alla possibilità di proporsi nei confronti dell’utenza con un prodotto esclusivo e della più alta qualità, allo stato dell’arte della tecnologia Ringtread, ma anche di contribuire a creare nuovi posti di lavoro e a ridurre il consumo di risorse naturali e di materiale di scarto. Inoltre, obiettivo del  ricostruttore è aiutare l’utente finale a contenere i costi grazie all’utilizzo di pneumatici altamente affidabili in grado di garantire una maggiore efficienza e di evitare il rischio di fermo dei veicoli.

La partnership Marangoni-Mavesa si pone come obiettivo quello di riuscire a produrre nei tre impianti circa 60 mila pneumatici all’anno con ovvi benefici per l’ambiente.

Comments

comments

made by nodopiano