Mercato

Titan International cresce dopo l’acquisizione europea

Dopo che Titan International ha preso possesso al 100% della sede europea alla fine dello scorso anno, il fatturato del primo trimestre del 2013 ha registrato un significativo incremento del 24,9% a 578 milioni di dollari (445 milioni di euro). La crescita dei ricavi è allocata quasi esclusivamente nel business “movimento terra/edilizia, che da gennaio a marzo ha raggiunto i 210 milioni di dollari. Anche il settore “agricoltura”, che rappresenta il 54% dei ricavi totali, ha visto un lieve miglioramento a 311 milioni di dollari (+5%). Il reddito del primo trimestre è sceso invece del 18,4% a 48 milioni di dollari (37 milioni di euro), pari a un ritorno sulle vendite dell’8,3%, e l’utile netto ha perso il 45% a 19 milioni di dollari (15 milioni di euro).

Gli obiettivi per il 2013 rimangono invariati e Titan afferma di “vedere molte opportunità nei settori agricoltura e miniera, dove l’azienda è più attiva”.

  Per ulteriori informazioni -> Opens internal link in current windowNumeri & Fatti

Comments

comments

made by nodopiano