Mercato

Yokohama costruisce la seconda fabbrica Truck in Tailandia

Yokohama Rubber ha annunciato che il prossimo luglio inizieranno in Tailandia i lavori per la costruzione di una seconda fabbrica di pneumatici per autocarro e autobus. Il nuovo stabilimento rappresenta la seconda fase del progetto di espansione della capacità produttiva di questi segmenti di pneumatici e sorgerà a Rayong, a fianco alla fabbrica già esistente. L’investimento ammonta a circa 62 milioni di euro e porterà la filiale tailandese ad aumentare la capacità dalle attuali 350.000 a 700.000 unità all’anno. La seconda fabbrica entrerà in attività ad aprile 2015 e andrà a pieno regime per la fine dello stesso anno.

L’attuale fabbrica di Rayong è stata costituita nel gennaio 2004 e ha iniziato la produzione di gomme truck e bus nell’aprile 2005. Attualmente dalla Tailandia i pneumatici vengono esportati soprattutto in Nord America ed Europa per il mercato del ricambio. L’obiettivo di Yokohama è incrementare le vendite di gomme autocarro e autobus in tutto il mondo ed è per questo che ha deciso di investire per espandere la produzione.

Nella stessa area Yokohama ha un ulteriore stabilimento dedicato alla produzione di gomme per vettura e mezzi per il trasporto leggero, che ha iniziato l’attività nel novembre 2006 con una produzione di 1,4 milioni di pezzi all’anno. Oggi, dopo l’attuazione della 3° fase di espansione, la capacità annua è di 4 milioni di gomme.

Comments

comments

made by nodopiano