Mercato

Delticom si rivolge ai giovani a corto di finanze

Delticom, leader europeo della vendita online di pneumatici, si rivolge ai giovani per promuovere l’accesso ai suoi prodotti e ai suoi servizi. I giovani sono infatti sia gli automobilisti più a rischio di incidenti, sia quelli che dispongono di minor disponibilità finanziaria per il cambio gomme, pertanto – aggiungendo anche la dimestichezza con internet – i clienti ideali dei negozi online di Delticom.

Delticom richiama i dati dell’Istat, secondo cui i giovani automobilisti sotto i 24 anni sono più spesso coinvolti in incidenti d’auto rispetto ai guidatori più esperti delle altre fasce d’età. Il mezzo di trasporto (auto o moto) spesso vecchio e inadeguato, l’eccesso di fiducia nelle proprie capacità di guida e la scarsa manutenzione del mezzo hanno spesso conseguenze gravi o fatali.

L’esperto di e-commerce di gomme sottolinea che assicurarsi le nozioni base per una guida in sicurezza resta la cosa più importante. Pertanto i giovani utenti della strada dovrebbero sapere che pneumatici in condizioni perfette sono fondamentali per affrontare al meglio eventuali situazioni di pericolo. È chiaro che sfrecciare a tutta velocità, salendo sui marciapiedi come fossero cordoli, non fa bene ai pneumatici. Una pressione sbagliata, una struttura inefficiente e una conservazione non ortodossa sono altri fattori in grado di arrecare danno alle gomme. Altra cosa da evitare: un battistrada insufficiente. Secondo la legge la profondità minima del battistrada deve essere pari a 1,6 millimetri, ma gli esperti stimano che, per garantire sicurezza ottimale, uno pneumatico estivo dovrebbe avere almeno 3 millimetri di battistrada. Un altro campanello d’allarme suona quando la pressione del pneumatico si abbassa. La corretta pressione è fondamentale per una perfetta tenuta di strada, e dunque per gli spazi di frenata, per il controllo in curva, per il comfort di guida e, anche, per ridurre l’usura delle gomme stesse. Pertanto controlli regolari – idealmente, ogni volta che si fa rifornimento – dovrebbero essere all’ordine del giorno. Il consiglio è rispettare la pressione indicata dallo stesso costruttore dell’auto, e riportata sul libretto di istruzioni, dentro la portiera o sul tappo del serbatoio.

Pneumatici danneggiati o consumati andrebbero sostituiti per ragioni di sicurezza. Gli esperti sconsigliano gli automobilisti di ricorrere a pneumatici usati, che possono presentare falle nascoste come rigonfiamenti o strappi, spesso difficili da identificare e in grado di creare potenziali situazioni di pericolo. Tuttavia, molti automobilisti – specialmente quelli più giovani – sono a corto di denaro. Ma questa non è una buona ragione per trascurare o ignorare le condizioni e l’efficienza delle proprie ruote. La soluzione – suggerisce Delticom – si trova su internet, che spiega che in rete c’è la possibilità di trovare i pneumatici giusti, anche con un budget ridotto.

Su gommadiretto.it e su moto-pneumatici.it, negozi online di sono disponibili pneumatici di qualità di tutte le categorie di prezzo. Inoltre è semplice individuare il prodotto giusto ed effettuare l’acquisto, dal momento che tutta una serie di funzioni aiutano l’utente nella scelta delle proprie gomme, a ottenere informazioni esaustive e ad avere accesso ai risultati dei test. Sul sito provadellagomma.com sono inoltre disponibili recensioni di pneumatici effettuate da altri automobilisti.

Sono infine quasi 4.000 i gommisti italiani convenzionati che offrono il servizio professionale di montaggio dei pneumatici acquistati online.

Comments

comments

made by nodopiano