Mercato

Michelin 2012: crescono utile e ricavi, ma scendono i volumi

Michelin ha annunciato i risultati dell’esercizio 2012, che rimangono positivi nonostante la debolezza del mercato, soprattutto in Europa. I ricavi sono aumentati rispetto all’anno precedente del 3,6% a 21,47 miliardi di euro e l’utile operativo ha guadagnato addirittura il24,6% a 2,4 miliardi di euro, con un margine dell’11,1% (nel 2011 era del 9,4%). L’utile netto è incrementato del 7,4% a 1,57 miliardi di euro. A soffrire sono stati però i volumi che hanno perso il 6,4% a causa della domanda che è stata debole, soprattutto in Europa.

Il produttore francese ha attribuito la bontà dei risultati ad una  efficace politica dei prezzi e al calo dei costi delle materie prime. Michelin conferma gli obiettivi a medio termine, pur rimanendo prudente sull’esercizio 2013, in cui i volumi dovrebbero rimanere in linea con quelli del 2012. Il gruppo francese ha annunciato un aumento del suo dividendo del 14%, da 2,10 euro a 2,40 euro per azione.

  Per consultare la relazione 2012 di Michelin visita la sezione Opens internal link in current windowNumeri & Fatti

Comments

comments

made by nodopiano