Motorsport

Dunlop difende i titoli Endurance del 2012

E’ ufficiale l’annuncio della griglia partecipanti all’edizione 2013 della “24 ore di Le Mans” e del “World Endurance Championship” (WEC). Per Dunlop è il via alla stagione agonistica con la difesa dei titoli conquistati nel campionato endurance mondiale ed europeo. Almeno 8 su 12 partecipanti alla LMP2 del WEC gareggeranno su coperture Dunlop mentre sale a 13 il numero degli equipaggi schierati per la 24 ore di Le Mans. Quattro delle riserve LMP2 hanno scelto anch’essi Dunlop come fornitore.

Dunlop ha grande fiducia nella possibilità di riproporsi al vertice con i propri prototipi. Il produttore di Birmingham ha conquistato nel 2012 i titoli nel WEC e alla 24 Ore di Le Mans con Starworks Motorsport. Il 2012 non è stato solo un anno fortunato; l’anno prima, Greaves Motorsport, equipaggiato Dunlop, fece tripletta, con i titoli LMP2 nella Intercontinental Le Mans Cup del WEC, nelle Le Mans Series europee e alla 24 Ore di Le Mans.

Anche la categoria GT avrà dei rappresentanti Dunlop, inclusa la Ferrari JMW con particolare livrea artistica che ha vinto le Le Mans Series europee la scorsa stagione.

Il #56, destinato alla vettura dalla tecnologia più innovativa è stato assegnato alla Green GT H2, il primo prototipo da competizione ad alimentazione elettrica/idrogeno. Dunlop è il partner scelto da Green GT

I progettisti hanno lavorato durante la pausa invernale per migliorare struttura e mescole dei pneumatici e Dunlop ha invitato i propri clienti a un test europeo nelle prossime settimane per provare i nuovi prodotti racing.

"Dunlop è stata la scelta dei campioni nel 2012 e abbiamo lavorato molto durante l’inverno per fare in modo che i nostri partner e clienti abbiano il meglio che possiamo offrire per conquistare più titoli e vittorie nel 2013”, afferma James Bailey, Direttore Marketing e Comunicazione di Dunlop Motorsport Europa. “Parte del nostro lavoro è stato lavorare su un nuovo pneumatico che si riscalda più rapidamente di una gomma morbida, ma ha la durata caratteristica di una gomma dura. Abbiamo sicuramente fatto progressi sulla durata ma mantenendo la costanza di prestazioni controllando il “drop”  fisiologico di un pneumatico. Per noi la costanza è fondamentale – vogliamo che ogni conducente conservi la fiducia nei propri pneumatici dal giro di lancio all’ultimo giro. Confidiamo che i miglioramenti ottenuti aiuteranno i nostri team a conservare i titoli vinti su coperture Dunlop lo scorso anno. Il 2013 è il 125° anniversario di Dunlop e siamo determinati a farne uno dei nostri anni di maggior successo di sempre. La nostra tradizione e la cultura di innovazione tecnologica nelle competizioni del motorsport non può avere rivali. Guardando indietro, Dunlop ha conquistato più vittorie a Le Mans di qualsiasi altro produttore di pneumatici, a partire dalla prima datata 1924. Guardando avanti, stiamo sviluppando uno pneumatico per la GT Green H2, una vettura e una tecnologia che fanno parte del futuro del motorsport e dell’automobilismo".

Comments

comments

made by nodopiano