Agricoltura

Comatra lancia il TPMS per macchine agricole e forestali

“Le gomme stanno diventando il secondo investimento più costoso su un trattore; gli agricoltori dovrebbero proteggere questo investimento”. Questo è il motto citato dall’azienda belga Comatra, che ha lanciato un nuovo prodotto per monitorare la pressione dei pneumatici nelle applicazioni agricole e forestali: il TPMS wireless Comatra. Questo sistema, che l’azienda descrive come “unico” nel mercato, è stato studiato appositamente per i pneumatici tubeless di questo segmento e utilizza dei sensori da inserire all’interno del cerchio, evitando quindi i danneggiamenti e i malfunzionamenti a cui sono soggetti i sensori esterni proposti da altri fornitori. Un altro vantaggio è la protezione dei sensori dalla corrosione.

I chip da 100g, che vengono inseriti nella valvola, utilizzano frequenze 433.92MHz e una batteria 3.6VDC che dovrebbe durare 5 anni. Il sensore comunica con un monitor nella cabina del mezzo, avvertendo l’operatore in caso di pressione alta o bassa in un range di 0.4-6.0 bar. A seconda delle necessità il sistema prevede 4 o 6 sensori.

Attualmente l’azienda non ha dei referenti in Italia, ma è loro intenzione trovare dei distributori per poter avviare una collaborazione sul territorio.

Per ulteriori informazioni: www.tp2agric.com.

Comments

comments

made by nodopiano