Mercato

Michelin si aggiudica l’esclusiva della tecnologia Cabot

Il gruppo chimico Cabot Corporation ha definito con Michelin un accordo di licenza per l’uso esclusivo nel settore dei pneumatici della tecnologia brevettata da Cabot per la produzione di compositi elastomerici. Il produttore francese ha iniziato il pagamento a Cabot delle royalties che gli  assicureranno l’esclusiva di questa tecnologia nei propri stabilimenti fino al 2022.

La collaborazione tra le due aziende è iniziata nel 2008. “Questo accordo rappresenta la continuazione di una collaborazione vantaggiosa e a lungo termine con Michelin e un’importante opportunità di business per Cabot”, ha dichiarato Patrick Prevost, presidente e CEO di Cabot Corporation. “Questa partnership dimostra la leadership della tecnologia di Cabot e il suo impegno per sviluppare soluzioni innovative per l’industria dei pneumatici.”

La tecnologia brevettata di Cabot utilizza una miscelazione in fase liquida invece della tradizionale miscelazione in fase secca per incorporare negli elastomeri gli agenti rinforzanti, come il carbon black. Questo procedimento offre una maggiore dispersione degli agenti rinforzanti negli elastomeri, migliorando le prestazioni dei compositi.

Leggi anche:

Michelin investe 200 milioni di dollari nella produzione di mescole (25.01.2013)

Comments

comments

made by nodopiano