Mercato

Morte “sospetta” nella fabbrica inglese Pirelli

Nel pomeriggio di domenica 30 settembre è morto un lavoratore dello stabilimento Pirelli di Carlisle, in Regno Unito. Avendo i medici dell’ambulanza sopraggiunta costatato il decesso, è stato richiesto l’intervento delle polizia locale, che ha definito la morte dell’uomo fra i 40 e i 50 anni “sospetta” e avviato le indagini. Non sono state reste note le circostanze e le possibili cause del decesso, ma la fabbrica è stata temporaneamente chiusa.

Comments

comments

made by nodopiano