Mercato

Lanxess collabora con CRIA per portare l’etichetta in Cina

Lanxess ha dichiarato che collaborerà con la China Rubber Industry Association (CRIA) per sviluppare e rendere operativa l’etichettatura dei pneumatici in Cina. Le due parti hanno firmato una lettera d’intenti il 13 luglio, avviando una stretta cooperazione per la condivisione delle conoscenze e delle competenze. Come parte dell’accordo, l’azienda tedesca, specializzata in prodotti chimici e gomma sintetica, sosterrà la visita, organizzata da CRIA per settembre, di una delegazione nei paesi europei. Scopo del viaggio è costruire una piattaforma di comunicazione efficace perché i produttori cinesi comprendano la struttura del regolamento europeo e come possa essere opportunamente implementato in Cina. Inoltre Lanxess parteciperà alla stesura della bozza del documento “Raw Material Guide for Green Tire Industrialization” e agli incontri organizzati dalla CRIA.

“Lanxess crede che utilizzare la propria esperienza internazionale, le tecnologie innovative e i principi per lo sviluppo sostenibile contribuirà a soddisfare le sfide più difficili che affliggono la mobilità ‘verde’ in Cina", ha dichiarato Martin Krämer, CEO di Lanxess Greater China. “Pensiamo che, attraverso questa collaborazione, possiamo imparare gli uni dagli altri e contribuire allo sviluppo del settore pneumatici in Cina.”

Comments

comments

made by nodopiano