Notizie prodotti

Michelin aggiunge la dimensione IF 900/60R42 all’AxioBib

L’attenzione di Michelin alle esigenze del mercato, e in particolare all’aumentare della taglia, del peso e della potenza delle macchine agricole, si esprime anche nello sviluppo di nuove dimensioni. Per il Michelin AxioBib sarà infatti disponibile sul mercato, a partire dal 1° luglio 2012, la nuova misura IF 900/60R42. Si tratta di una soluzione di 2,15 metri di diametro per utilizzi in cui sia necessaria la maggior flottazione possibile.

Eliminare le tracce delle colture precedenti e dare alla terra la possibilità di ricostruire il suo potenziale agronomico. Questi sono gli obiettivi principali dell’aratura. Questa fase del ciclo colturale richiede da parte degli pneumatici prestazioni di trazione ad alto livello. Gli agricoltori utilizzano spesso trattori di forti potenze per arare efficacemente i terreni delle aziende agricole che diventano sempre più grandi.

Lavorando a bassa pressione, con un’area d’impronta al suolo aumentata del 16 % rispetto a uno pneumatico di tecnologia classica, Michelin AxioBib è il pneumatico concepito specificamente per permettere ai trattori di forti potenze di trasmettere tutta la loro coppia motore al suolo (senza rotazione su cerchio).

Una migliore capacità di trazione porta anche ad un risparmio di tempo e di carburante. Due benefici che partecipano attivamente alle prestazioni economiche dell’azienda agricola.

L’utilizzo della tecnologia Michelin Ultraflex permette al pneumatico Michelin AxioBib di portare carichi elevati a pressioni limitate. Per esempio, per un carico di 6.500 kg, la pressione è ridotta di 0,8 bar rispetto a uno pneumatico di tecnologia classica.

Riducendo i fenomeni di compattazione e di calpestamento, i lavori pesanti (aratura, ripuntatura ecc.) realizzati con Michelin AxioBib si svolgono con maggior rispetto del suolo. Il potenziale agronomico dell’azienda agricola è così completamente salvaguardato.

Su strada, Michelin AxioBib permette di raggiungere una velocità di 65 Km/h (quando la regolamentazione lo consente), il tutto migliorando le condizioni di guida in termini di comfort per l’autista. Inoltre, la meccanica del veicolo è maggiormente preservata in virtù della grande capacità dello pneumatico di assorbire le asperità del terreno.

Grazie a questa nuova generazione di pneumatici dotati di tecnologia Michelin Ultraflex, gli agricoltori sono in grado di aumentare la produttività delle loro aziende agricole preservando il suolo e riducendo i loro costi d’esercizio. I contoterzisti possono anche proporre le loro prestazioni rispettando maggiormente i terreni dei loro clienti e beneficiando di un minor costo orario di utilizzo grazie al risparmio di carburante e alla maggior durata di questi prodotti.

Comments

comments

made by nodopiano