Mercato

Michelin 2011: utile netto +39%

Michelin ha annunciato i risultati dell’esercizio 2011, evidenziando un deciso rialzo dell’utile netto, che segna +39% rispetto all’anno precedente, a 1,46 miliardi di euro. Bene anche i ricavi che crescono del 15% a 20,7 miliardi di euro, con volumi di vendita saliti del 6,7%. Nonostante il pesante impatto di 1,8 miliardi dovuto al rincaro delle materie prime, la casa francese sottolinea i risultati particolarmente positivi nei mercati Europa e Usa, che hanno incrementato le vendite rispettivamente del 35% e 56%. Le previsioni sono positive anche per il 2012 e Michelin conferma l’obiettivo di voler aumentare il fatturato del 25% entro 4 anni, portando l’utile operativo a 2,5 miliardi di euro entro il 2015, rispetto agli 1,9 miliardi dell’anno scorso.

Michel Rollier, l’attuale presidente di Michelin, ha inoltre annunciato che presenterà le proprie dimissioni in occasione dell’assemblea degli azionisti del prossimo 11 maggio, per essere sostituito, alla guida del Gruppo, da Jean-Dominique Senard.

  E’ possibile leggere o scaricare la relazione 2011 di Michelin (140 pagine in inglese) nella nostra Sezione Opens external link in new windowNumeri & Fatti

Comments

comments

made by nodopiano