Mercato

Continental: l’importanza dei winter per autocarri e autobus

Che si tratti di trasporto merci o passeggeri tutti i protagonisti del settore del trasporto che vogliono operare in sicurezza durante la stagione più fredda dovrebbero equipaggiare i propri veicoli con pneumatici invernali. Lo sottolinea Continental, in questo che statisticamente è il mese più freddo dell’inverno e, per spiegare l’importanza del giusto equipaggiamento di autocarri, pullman ed autobus non solo nelle regioni alpine o dell’estremo nord, interviene Bernd Korte, Responsabile Ricerca & Sviluppo per i pneumatici per veicoli commerciali. “I mezzi pesanti equipaggiati con pneumatici tradizionali dimostrano di rispondere solo in parte alle esigenze del traffico invernale e questo soltanto con uno stile di guida attento e corretto. I pneumatici Continental autocarro della linea Winter sono stati progettati appositamente per soddisfare le esigenze di massima sicurezza ed efficienza economica degli operatori del trasporto.”

Le caratteristiche richieste ai pneumatici invernali variano completamente a seconda dell’asse del veicolo al quale sono destinati: i pneumatici dell’asse trattivo per esempio sono sottoposti ad una maggiore usura durante la frenata. Per venire incontro alle esigenze di ciascun veicolo, Continental propone il pneumatico ideale per la stagione invernale sia per l’asse sterzante che per l’asse trattivo, come anche per il rimorchio, rispettivamente con i pneumatici HSW2, HDW2 e HTW2 SCANDINAVIA.

Nello sviluppo di pneumatici per pullman e autobus, le esigenze dell’industria del trasporto si fanno ancora più specifiche. Accanto alla sicurezza, nell’ambito del trasporto passeggeri, giocano infatti un ruolo decisivo anche la silenziosità di guida e il comfort dei passeggeri. Con il nuovo pneumatico della linea Winter, HSW2 SCANDINAVIA COACH, Continental presenta quello che definisce il primo pneumatico per pullman e autobus ideato appositamente per l’impiego nella stagione invernale. Il pneumatico HSW2 COACH può essere montato su tutti gli assi. La struttura chiusa del battistrada del nuovo pneumatico HSW2 COACH con molteplici lamelle tridimensionali e l’eliminazione della

struttura a blocchi assicurano un’eccezionale stabilità di marcia e riducono efficacemente le emissioni sonore persino a velocità elevata.

“I pneumatici per veicoli commerciali contengono una quantità maggiore di caucciù rispetto ad altri pneumatici – spiega Bernd Korte – e questo per un elevato livello di elasticità indipendentemente dalla temperatura”. Questa è una peculiarità imprescindibile dei pneumatici autocarro in quanto devono trasportare carichi molto pesanti. Per questo i pneumatici Continental della linea Winter utilizzano una mescola particolarmente ricca di gomma naturale, in quanto resiste all’indurimento fino alla temperatura di -60°C. La mescola più morbida del pneumatico aumenta inoltre l’aderenza al manto stradale.

Oltre ai materiali di cui è composta la mescola, anche la carcassa ricopre un ruolo fondamentale. Continental ha ottimizzato il battistrada per la gamma Winter Scandinavia: le numerose lamelle alla base dei tasselli garantiscono eccellente trazione ed aderenza su strade innevate per tutta la vita utile del pneumatico. Partenza sicura, guidabilità ottimale e frenata affidabile sono garantite persino nella stagione invernale; i pneumatici Continental della linea Winter, infatti, forniscono fino a circa il 20% in più di trazione sulle strade innevate rispetto ai pneumatici tradizionali.

La legislazione legata ai pneumatici invernali varia nei differenti paesi europei. “La sicurezza deve essere in ogni caso la priorità per tutti – sottolinea Korte – Gli autocarri che sbandano sulle autostrade ghiacciate o gli autobus che rimangono bloccati nella neve rappresentano un rischio per la vita delle persone e creano elevati costi per gli operatori del settore. Oltretutto, in questi casi, anche l’immagine del settore del trasporto è danneggiata”. L’utilizzo di pneumatici Continental della linea Winter garantisce la miglior trazione possibile e un’ottima performance di frenata su strade innevate o ghiacciate. Questo significa che la sicurezza attiva e passiva di tutti gli utilizzatori della strada trae un considerevole beneficio dall’impiego di specifici pneumatici invernali sui veicoli commerciali e i mezzi pesanti.

Comments

comments

made by nodopiano