Mercato

Riparte da Torino il tour del Pirelli F1 Village

Pirelli, con il Patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Torino, scende nuovamente in pista con il Pirelli F1 Village. Dopo la pausa estiva, il gruppo italiano ripartirà dal capoluogo piemontese sabato 3 settembre in piazza Vittorio Veneto con lo spettacolo della F1. Nella città della Mole, dalle ore 11 alle ore 20, gli appassionati delle monoposto più veloci del mondo potranno mettersi alla prova in gare virtuali e sottoporsi a test per scoprire le proprie abilità da pilota.

Il Pirelli F1 Village è uno spazio di 400 mq in cui show car e simulatori di guida consentono agli appassionati di effettuare “fast run” virtuali e di sfidarsi in gare all’ultimo giro su una pista elettrica. Torino si trasformerà in un paddock di F1 in cui ai visitatori verrà offerta l’occasione di sentirsi campioni di F1. Lungo le principali vie della città, gruppi di performer distribuiranno in questi giorni inviti agli automobilisti che vorranno partecipare all’evento.

Performance interattive centrate su contenuti tecnologici animeranno il Pirelli F1 Village. Protagonisti della manifestazione anche i bambini: a loro, infatti, è dedicata un’area in cui i piccoli ospiti si sfidano in gare all’ultimo giro pilotando minicar su una pista elettrica. Una seconda area è allestita per le gare su monoposto a pedali. Oltre alle attività pensate per i più giovani, sarà a disposizione una postazione con 4 tablet in cui i visitatori potranno divertirsi con applicazioni ispirate alle gare.

Gli ospiti potranno sottoporsi ad un test per valutare la propria conoscenza sul mondo della F1, nonché sperimentare i propri riflessi da pilota. Un gioco consentirà di individuare la mescola maggiormente rappresentativa della propria personalità: dalla morbida per i più cauti alla dura per i passionali, dall’intermedia per gli equilibrati alla wet per i più temerari. Sarà così possibile associare i profili individuali alle caratteristiche delle mescole sviluppate da Pirelli per la F1.

Il Pirelli F1 Village è inoltre un richiamo per gli addetti ai lavori locali che potranno sfidarsi in una gara sul simulatore di guida: champagne e premi per chi salirà sul podio.

L’esperienza interattiva potrà essere vissuta sia dal vivo, con le attività che animeranno piazza Vittorio Veneto, sia sul web, sia collegandosi al sito www.pirelli.it/f1emotion.

Dopo Torino il Pirelli F1 Village farà tappa a Monza, Padova, Napoli, Bari e Roma.

Comments

comments

made by nodopiano