Mercato

Apollo pensa all’acquisto di piantagioni di gomma

L’indiana Apollo Tyres sta considerando la possibilità di acquistare delle piantagioni di gomma naturale come mezzo potenziale per contrastare la continua ascesa dei prezzi del caucciù. Il 27 maggio il vice presidente e direttore generale dell’azienda, Neeraj Kanwar, ha infatti dichiarato alla stampa economica locale che “per quanto riguarda l’acquisto di piantagioni di gomma o qualsiasi integrazione del genere, noi siamo sempre aperti a valutare le possibilità, in base alle necessità del momento”. Kanwar ha aggiunto anche che Apollo sta rivedendo i contratti con i fornitori per ‘correggere’ i prezzi della gomma e che sta lavorando per compensare il costo elevato della gomma mantenendo i magazzini più snelli e ottimizzati e migliorando l’efficienza produttiva.

Comments

comments

made by nodopiano