Notizie prodotti

E’ on-line il sito web dedicato al modello UHP Marangoni M-Power

E’ on-line il nuovo sito web dedicato a Marangoni M-Power, pneumatico ultra high performance progettato dall’azienda italiana per esaltare le doti prestazionali di supercar, auto sportive e SUV di lusso e risultato degli importanti investimenti in tecnologia e ricerca effettuati da Marangoni.

All’indirizzo www.mpower.marangoni.com, attraverso una grafica accattivante e dinamica, viene raccontato il nuovo prodotto, la gamma, la dotazione e la tecnologia con cui è stato progettato. Ma la vera novità di questo sito è la sezione dedicata alle esperienze di guida, con la presentazione attraverso video, testi e immagini delle testimonianze di quattro piloti professionisti, differenti tra loro per estrazione ed esperienza, Franz Engstler, Simone Faggioli, Cristiano del Balzo e Nathan Freke, che hanno testato il nuovo Marangoni M-Power su quattro vetture ad alte prestazioni, una Porsche Carrera 4S, una Lamborghini Gallardo, una Audi S5 e una Audi R8.

Marangoni M-Power, pneumatico dall’anima sportiva, sintesi tra prestazioni e comfort, tra esclusività e quotidiano piacere di guida, unisce la meticolosa ricerca scientifica, la lunga esperienza di Marangoni nelle competizioni e l’applicazione dei più moderni processi produttivi.

Attraverso l’innovativo battistrada asimmetrico, con schema ottimizzato della legatura dei tasselli, Marangoni M-Power si presenta come un pneumatico estremamente progressivo, ovvero in grado di trasmettere al guidatore esattamente quello che in ogni momento succede alla sua vettura, in qualunque situazione si trovi.

Marangoni M-Power però non è solo progressività, ma la combinazione di un efficace equilibrio tra prestazioni di guida, comfort e sicurezza.

Precisione, prontezza di risposta, alta velocità di innesco dell’aquaplaning, silenziosità, massima aderenza, estrema tenuta di strada in curva e spazi di frenata ridotti al minimo sono in sintesi le caratteristiche con cui Marangoni descrive M-Power. Tutto questo grazie all’applicazione della nuova piattaforma tecnologica M-Tech, sviluppata da Marangoni per la progettazione di pneumatici ad alte prestazioni e ad alta progressività di risposta e che si traduce in una speciale attenzione al processo produttivo e alla preparazione dei materiali.

Vista l’esclusività del prodotto è stato pensato per Marangoni M-Power un packaging originale, che tra l’altro comprende una speciale fodera in tessuto ad alta resistenza che protegge il battistrada del pneumatico fino al montaggio dell’auto e utile anche nel periodo invernale per riporre le Marangoni M-Power.

Marangoni M-Power, come tutti i pneumatici Marangoni è pensato, progettato e prodotto in Italia. Inoltre, come tutti i pneumatici Marangoni, anche M-Power è garantito a vita. La Garanzia a Vita Marangoni non si limita a tutelare il consumatore per i difetti di fabbricazione, come prescrivono le vigenti leggi, ma è estesa anche a tutti i danneggiamenti derivati dal normale utilizzo su strada: forature, urti contro marciapiedi, buche e inconvenienti di vario genere.

Nel caso il pneumatico danneggiato abbia un’usura non superiore al 20% la sostituzione è prevista, in forma totalmente gratuita, con un pneumatico nuovo. Negli altri casi, viene richiesto al cliente un contributo corrispondente alla quota di battistrada consumata.

La gamma Marangoni M-Power 

Marangoni M-Power è disponibile in 14 misure differenti con codici di velocità W e Y, per utilizzi fino a velocità massime rispettivamente di 270 e 300 km/h.

La gamma Marangoni M-Power per autovettura si compone di 9 misure, dalla 295/25 ZR20 alla 255/35 ZR19 – per ruote da 19 e da 20 pollici ovvero quelle di moderne sportive di lusso come Porsche Carrera, Audi R8, S5, RS6, Lamborghini Gallardo, BMW M3.

La gamma M-Power per SUV comprende invece 5 misure – da 255/50 R19 a 275/40 R20 – anch’essi per ruote da 19 e 20 pollici e destinate a moderni SUV di lusso come Mercedes ML, Mercedes classe G, BMW X5, Porsche Cayenne, Range Rover Sport, Volvo XC90, VW Touareg, Audi Q7, KIA Sorento.

Comments

comments

made by nodopiano