Mercato

Multe da a 80 a 318 euro per chi circola con gomme non omologate

Secondo il Nuovo Codice della Strada, non è soggetto a sanzioni e confisca dei beni solo chi importa e commercializza in Italia pneumatici non omologati, ma anche chi li utilizza. Le multe per gli automobilisti, che viaggiano con gomme non omologate, vanno infatti da 80 a 318 euro e le gomme o anche l’intero veicolo sono soggetti a sequestro. Solo rimuovendo, a proprie spese, il o i componenti non omologati, le forze dell’ordine procederanno al dissequestro.

Per chi invece ha la responsabilità di avere importato, prodotto o commercializzato i pneumatici senza la prescritta omologazione, la legge prevede, oltre alla confisca dei beni, il pagamento di una sanzione che va da 779 euro a 3.119 euro.

I riferimenti di legge sono gli articoli 72 e 77 del nuovo codice della strada, che, grazie alle modifiche apportate dalla legge 120/2010, mette in risalto il ruolo svolto dai pneumatici per la sicurezza stradale e li cita, in maniera precisa, insieme ai sistemi frenanti e alle cinture di sicurezza, tra i “sistemi ed entità tecniche” soggetti ad omologazione.

Comments

comments

made by nodopiano